Resta in contatto

News

Incastro terzini, resta fuori Reca

La Spal pensa a Padoin per sostituire l’infortunato Fares e l’Atalanta vorrebbe Laxalt come rinforzo a sinistra in attesa del rientro di Castagne

La priorità è il terzino sinistro ma dobbiamo stare calmi e sfruttare le occasioni che si presenteranno“. Si era espresso in questi termini il direttore sportivo del Parma, Daniele Faggiano, nel corso di una recente intervista rilasciata a “Calciomercato” in onda su 12 Tv Parma. In attesa di novità sui fronti Pezzella e Laxalt, al momento ancora distanti, un’opportunità di mercato potrebbe diventare Arkadiusz Reca dell’Atalanta, già sondato nei mesi scorsi.

INCASTRO. I nerazzurri, che devono fare a meno per un mese di Castagne, hanno messo gli occhi proprio su Laxalt, “fedelissimo” di Gasperini fin da quando allenava il Genoa. Il nodo sta ancora nella formula perchè il Milan non gradirebbe il prestito secco ma la volontà del giocatore potrebbe fare la differenza. L’altra squadra a caccia di un esterno sinistro è la Spal che, però, nelle ultime ore per sostituire l’infortunato Fares starebbe pensando più allo svincolato Simone Padoin, elemento esperto e duttile.

RECA IN USCITA. Ecco che a quel punto il Parma avrebbe la strada spianata per il laterale polacco e, in virtù degli ottimi rapporti con l’Atalanta (vedi gli affari Cornelius e Kulusevski) potrebbe condurre in porto l’operazione. L’unico dilemma tattico è che nelle poche apparizioni in serie A e nel corso della carriera è stato impiegato, principalmente, come centrocampista di fascia. Ma il classe ’95 ha dimostrato di possedere buona corsa e poter ricoprire senza problemi qualsiasi ruolo nella catena di sinistra.

 

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News