Resta in contatto

Rubriche

Formazioni a confronto: tridente leggero per D’Aversa

L’assenza dell’influenzato Inglese contro la Roma ha costretto il tecnico crociato a sperimentare una soluzione inedita in attacco

L’influenzato Inglese, match winner pochi giorni prima a Firenze, si è accomodato in tribuna obbligando, di fatto, il tecnico del Parma D’Aversa a scegliere contro la Roma una formazione inedita e sperimentale, soprattutto, nel reparto offensivo. Il tridente leggero con Gervinho da “falso nueve” affiancato ai lati da Siligardi e Biabiany ha spiazzato tutti i quotidiani che confidavano nel recupero in extremis dell’ex bomber del Chievo e, nel caso di Tuttosport, prevedevano la soluzione classica di Ceravolo al centro dell’attacco.

Altra sorpresa l’esclusione di Rigoni che avrebbe dovuto giocare da mezzala o, secondo le previsioni della Gazzetta dello Sport e della Gazzetta di Parma, in cabina di regia al posto dell’acciaccato Stulac, regolarmente in campo dall’inizio alla fine. Così come Deiola, confermato in mediana dopo la buona prova del Franchi.

Questa la formazione scelta dal tecnico dei crociati in casa con la Roma:

(4-3-3): Sepe; Iacoponi, Alves, Bastoni, Gagliolo; Deiola, Stulac, Barillà; Siligardi, Gervinho, Biabiany.

Queste, invece, le previsioni di ForzaParma, Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport, Tuttosport e Gazzetta di Parma

(4-3-3): Sepe; Iacoponi, Alves, Bastoni, Gagliolo; Rigoni, Stulac, Barillà; Biabiany, Inglese, Gervinho

(4-3-3): Sepe; Iacoponi, Alves, Bastoni, Gagliolo; Deiola, Rigoni, Barillà; Gervinho, Inglese, Siligardi

(4-3-3): Sepe; Iacoponi, Alves, Bastoni, Gagliolo; Rigoni, Stulac, Barillà; Biabiany, Inglese, Gervinho

(4-3-3): Sepe; Iacoponi, Alves, Bastoni, Gagliolo; Rigoni, Stulac, Barillà; Siligardi, Ceravolo, Gervinho

(4-3-3): Sepe; Iacoponi, Alves, Bastoni, Gagliolo; Deiola, Rigoni, Barillà; Gervinho, Inglese, Siligardi

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Rubriche