Forza Parma
Sito appartenente al Network

Iacoponi, l’uomo-simbolo del Parma

 Ritratto della Gazzetta dello Sport al difensore del Parma, capitano a Firenze e titolare inamovibile dalla Lega Pro fino alla serie A

SIMBOLO. Dietro ai 25 punti del neopromosso Parma, autentica sorpresa del campionato, non ci sono solo i gol di Inglese, le scorribande di Gervinho e l’esperienza di Bruno Alves ma anche la tenacia operaia e lo spirito da combattente di Simone Iacoponi, il vero uomo simbolo dei crociati. In campo il 17 giugno del 2017 a Firenze nella finale play-off di Lega Pro contro l’Alessandria e ancora a Santo Stefano sempre al Franchi di fronte alla Fiorentina in serie A indossando la fascia di capitano.

PILASTRO. Diciotto presenze su diciotto, tutte da titolare, rappresentano un bottino ragguardevole per chi ha sempre navigato tra Lega Pro e serie B. Il tecnico D’Aversa non può rinunciare a lui come terzino destro di ruolo, all’occorrenza anche centrale, con poca libertà di avanzare e spingere: in pratica uno stopper aggiunto indispensabile per garantire gli equilibri e la copertura ai contropiedisti. Nessuna paura al cospetto dei “mostri sacri” Ronaldo e Icardi perchè la differenza tecnica si può colmare attraverso l’impegno e lo spirito di sacrificio. Quelli grazie ai quali Iacoponi ha conquistato Parma, dalla Lega Pro fino alla serie A.

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il contratto di Benek con il Parma scade a giugno 2025, la società vuole continuare...
Grazie al lavoro di Pecchia i giovani sono stati ben valorizzati. Inoltre questa squadra ha...
La squadra di Fabio Pecchia ha il miglior attacco del campionato, con quattordici marcatori diversi...

Dal Network

Nessun assente, oltre ai lungodegenti D'Alessandro e Tramoni, per i nerazzurri...

  Si è chiusa la finestra invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1 febbraio...

Forza Parma