Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Sepe amaro: “Peccato, abbiamo fatto bene”

Il portiere del Parma non ci sta: “Siamo stati in partita fino al secondo gol, abbiamo fatto bene e non meritavamo. Peccato, da oggi testa alla prossima”

E’ un Luigi Sepe amareggiato quello che si presenta in mixed zone al temine di Sampdoria-Parma persa 2-0 dai crociati, distratti sui gol di una buona doria, superiore nel gioco e nelle occasioni da gol, ma non per il portiere del Parma che evidentemente ha visto da una prospettiva privilegiata i suoi compagni fare una gara modesta e raccogliere meno del dovuto. “Abbiamo fatto una buona partita fino al primo gol, anche dopo il secondo c’è stata la reazione in una gara che poteva sbloccarsi da entrambe le parti, loro sono stati più bravi di noi sotto questo aspetto, anche se non hanno avuto mica 50 occasioni in più”.

“Bisogna essere incazzati e rammaricati e da domattina studiare gli errori che ci hanno fatto perdere la partita. Valuteremo quello che abbiamo sbagliato, abbiamo avuto anche qualche palla gol che non abbiamo sfruttato, miglioreremo cercando di non ripetere gli errori nella prossima partita. Il gol li ha liberati mentalmente, quando subisci gol non bisogna mollare, un episodio può contare tanto. La squadra ha fatto una buona prestazione, ma non è stata brava a sufficienza a fare risultato”.

“Stanchi? Non eravamo stanchi, abbiamo avuto anche qualche palla per rientrare in partita, ma loro sono stati più bravi a chiuderci nella metà campo per . Cambio modulo? Lo ha ritenuto opportuno farlo. La Samp ha avuto più occasioni ma non tantissime, loro sono nettamente superiori alla classifica che hanno, abbiamo fatto una buona partita senza però riuscire a fare punti”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News