Forza Parma
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Parma-Ternana 3-1, la pagella di ForzaParma

Bernabé e Man sugli scudi, Di Chiara e Sohm spenti

Chichizola 6,5 – Sorpreso da Raimondo, graziato da Casasola, passa il primo tempo a tenere in ordine i suoi. Attento in uscita bassa su Raimondo, si esalta nel finale con un intervento decisivo su Marginean.

Delprato 6 – Partecipa attivamente alla fase offensiva, si sgancia spesso e prova spesso a innescare Man, suo compagno di catena. Dal suo destro parte l’azione del terzo gol del Parma.

Osorio 6 – Gara senza particolari fatiche per il venezuelano che si riprende il posto accanto a Circati e blinda la difesa.

Circati 6 – Indecisione con Di Chiara in occasione del gol di Raimondo che apre la gara. Poi si mette a battagliare e si fa vivo pure davanti.

Di Chiara 5,5 – Soffre sulle diagonali. Non benissimo in occasione del gol di Raimondo, fortunato quando si perde Casasola. Poca spinta davanti, Pecchia gli preferisce Coulibaly nel secondo tempo.

46′ Coulibaly 6 – Più sicuro di Di Chiara, anche più propositivo e reattivo. Pecchia ha rivitalizzato un altro calciatore. E con ottimi risultati.

Estevez 6,5 – Un suo pallone sbagliato, uno dei primi dopo mezza stagione, manda in porta Falletti che ha troppa fretta e pesca il compagno in fuori gioco. Per il resto l’argentino è il solito dispensatore di fosforo. Dà equilibrio alle due fasi.

Sohm 5,5 – Latita in mezzo al campo lavorando per trovare lo strappo giusto. Gli riesce poco, anche in fase di interdizione. E a fine primo tempo Pecchia lo lascia nello spogliatoio per dare spazio a Cyprien. Era stato premiato per le 100 gare in maglia crociate prima del fischio d’inizio.

46′ Cyprien 7  – La cura Pecchia ha rivitalizzato anche lui: in gol dopo 6′ dal suo ingresso in campo, destro chirurgico che si insacca alle spalle di Iannarilli. Primo gol con la maglia del Parma,

Man 7,5 – Si prende la scena con il pari spettacolare per come è stato costruito e per il gol che ha provato a regalare al Tardini, pronto ad applaudirlo in versione Gervinvho. A inizio ripresa ci riprova, ma Iannarilla alza in calcio d’angolo. Trova anche l’assist per il gol di Bernabé: mattatore.

70′ Partipilo 6 – Contro la sua ex squadra venti minuti ma senza tanti spunti. Partita già indirizzata, si limita a contenere nel tentativo di ripartire.

Bernabé 7,5 – Il tacco con cui manda in porta Man è straordinario. Altra categoria. Quarto gol in campionato, quinto in stagione, eguagliato il record del 2021-22. Giocate sontuose, trascina il Parma verso il titolo di campione d’inverno. Tardini ai suoi piedi.

77′ Hernani 6 – Regola il traffico a gara finita.

Benedyczak 5,5 – Un po’ fuori dalla partita. Poco supporto alle due fasi, sembra aver accusato l’esclusione contro il Cosenza e ci mette un po’ a inserirsi nel gioco. Ci prova ma non riesce a trovare la chiave per scardinare la retroguardia delle Fere.

Charpentier 5,5 – Un tiro debole sventato da Iannarilli, poi fatica a tenere il pallone la davanti per far salire la squadra. Pecchia lo sostuisce dopo neanche un’ora di gioco.

53′ Bonny 6 – Si guadagna il rigore che il Var gli toglie e appare subito reattivo come gli chiede Pecchia.

Pecchia 6,5 – Numeri da grande: quindicesimo risultato utile in casa, sedicesima vittoria nel 2023 che gli ha portato, fino ad ora, 71 punti. Giocatori che lo seguono alla lettera e sono coinvolti pienamente nel progetto Parma. Si laurea campione d’inverno, robe che da queste parti non si vedevano da lustri. E se ha resuscitato Cyprien sembra Pasqua, più che Natale. Timoniere e valore aggiunto di un club che mira a tornare grande con lui seduto alla guida.

Subscribe
Notificami
guest

17 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Bene i due attaccanti, Bonny e Benek. Man entra bene e determina. Delprato in difficoltà...
Balogh doma Gabrielloni, Bernabé non è il solito. E sotto porta, nel primo tempo, troppi...

Dal Network

Le parole del tecnico rossoverde dopo la sconfitta casalinga contro i Ducali: "Contro questi avversari...

Ternana battuta dalla capolista Parma. In una partIta che i Ducali hanno vinto grazie alla...

Ecco come potrebbero presentarsi in campo gli umbri, tante conferme per Breda....
Forza Parma