Forza Parma
Sito appartenente al Network

Parma-Bari 2-1, la pagella di ForzaParma

Partipilo e Benek letali, Chichizola poco lucido

Partipilo e Benek letali, Chichizola poco lucido

Chichizola 5 – Chiude bene lo specchio su Aramu in una delle pochissime volte in cui viene impegnato nel primo tempo. Nel secondo regala a Nasti il pallone del pari con troppa sufficienza. Poi, sempre sull’attaccante, riesce a salvare.

Delprato 6,5 – Ritrova la sua zolla preferita dopo una panchina per logiche di turnover. Pecchia gli chiede di fare le due fasi, lui è presente in quella offensiva e prova spesso a giostrare con Partipilo per andare sul fondo. Attento in difesa.

Balogh 6 – Gioca a sorpresa al fianco di Circati in una delle più giovani coppie difensive della B. Va un po’ in difficoltà nell’uno contro uno con Nasti ma se la cava alla fine.

Circati 6,5 – Sempre più presente, i compagni hanno imparato a fidarsi di lui anche in situazioni in cui normalmente la palla si fa più pesante. Accetta il corpo a corpo e prova ad andare sempre in anticipo. Spesso la mossa gli riesce.

Ansaldi 6 – Poco apporto in fase offensiva, il Bari nel primo tempo fa poco e potrebbe spingersi maggiormente. Ma resta prudente.

57′ Di Chiara 6 – Più intraprendente di Ansaldi, entra per cercare di ribaltare il fronte e pungere: dà il suo apporto mostrandosi in crescita.

Estevez 7 – Alla fine c’è lui nella vittoria. C’è il suo zampino, il suo pallone teso che attraversa tutta l’area di rigore prima di finire sui piedi di Benek. Assist d’oro che vale tre punti. Partita importante in mezzo al campo, da leader.

Hernani 6 – Pronti via un tiro alle stelle: un po’ lento in fase di costruzione, per il resto si mostra affidabile

65′ Bernabé 6,5 – Ha sul destro la palla del vantaggio dopo un’azione rapida con Partipilo. Spara su Brenno ma ha il merito di dare una scossa non indifferente al match.

Partipilo 7 – Quarto gol in otto partite al Bari per il ragazzo che con i galletti ha esordito. Conto aperto con la sua gente, evidentemente. Gioca diversi palloni in maniera propositiva, con un paio manda al tiro i compagni Čolak e Bernabé, prezioso anche in fase difensiva. Esce tra gli applausi.

73′ Benedyczak 6,5 – Gol decisivo, il terzo al Bari che è la sua vittima preferita. Più del Cittadella. Tap in facile, ma si è fatto trovare lì dove contava. Quando contava.

Sohm 6,5 – Scuce e cuce, lotta e corre irrompendo nel match con forza e tempi giusti. A metà secondo tempo ha sul mancino la palla del 2-1. Impatta bene, tiro di poco altro.

Mihaila 6 – Ha dato il pallone del gol a Partipilo (e la maglia a un giovane tifoso, che è sempre un bel gesto). Meglio del solito, considerando che ha lavorato anche in fase difensiva. Poi esce prima del 60′ per fare spazio al suo connazionale Man.

57′ – Man 6 – Da più in copertura che in proposta offensiva. È una notizia anche questa. Entra con la testa giusta e manda Pecchia in estasi per un recupero da difensore.

Čolak 6  – Nei primi 14′ due tiri e un gol, annullato per fuorigioco. Ci mette il fisico, si fa sentire e, appena può attacca la profondità. Ma dopo neanche un’ora Pecchia preferisce i muscoli di Bonny. E ha ragione.

57′ Bonny 6,5 – Buon approccio, va di forza provando ad attaccare le vie centrali del campo e, quando è chiuso non gli dispiace esplorare l’esterno, dove sembra avere più margine per la manovra e per mettere qualche pallone insidioso.

Pecchia 7 – Quinta vittoria, 17 punti e 14 gol fatti. Vetta solitaria, solida. Tre punti voluti e cercati che tengono il Palermo a distanza di sicurezza. +4 dopo 7 gare. Non era scontato. La crescita dei suoi è da sottolineare anche a livello mentale. È forse li che il Parma ha fatto il salto di qualità.

Subscribe
Notificami
guest

13 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Delprato, capitano coraggioso. Partipilo decisivo per il pari...
Bene Man, sempre più super. Ottima gara di Bonny, che segna il suo primo gol...
Bene Chichizola, decisivo con le sue parate. Man è imprendibile: Osorio distratto ma la rimette...

Dal Network

Ecco le parole del portiere Seculin, entrato all'ultimo nella formazione ufficiale al posto di Gagno...
Contento della prestazione mister Bianco anche se appare più teso del solito nel post partita...
Forza Parma