Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Storie di ex

Frey: “I dubbi sulle sostanze? Spero siano solo pettegolezzi”

L’ex portiere del Parma a L’Equipe ” Oggi c’è una domanda che ci si pone, ci sono giocatori come Dino Baggio che sono intervenuti e hanno detto: “Abbiamo paura”

Spero siano solo pettegolezzi“. I dubbi, e le paure, di Sebastien Frey. Nelle dichiarazioni riportate da L’Equipe, l’ex portiere di Parma e Fiorentina torna sulle premature morti di Gianluca Vialli e Sinisa Mihajlovic e commenta le parole di Dino Baggio che ha espresso dubbi su quanto gli veniva somministrato quando era calciatore. Frey si è detto “molto dispiaciuto” per la morte di Vialli: “Ricordiamo il giocatore. Penso che chi lo ha conosciuto, ricorderà l’uomo che era, e sotto ogni punto di vista, straordinario. Voglio ricordare anche Mihajlovic. Dopo, se andiamo un po’ oltre, Borgonovo per la sclerosi multipla. Signorini, anche per lui la sclerosi multipla. Oggi c’è una domanda che ci si pone, ci sono giocatori come Dino Baggio che sono intervenuti e hanno detto: ‘In effetti, oggi, abbiamo un po’ paura perché non sappiamo cosa ci hanno messo nelle bevande, negli infusi’. Quindi è da vedere“.

L’ex portiere francese ha poi detto che quella relativa a questi giocatori scomparsi troppo presto è una generazione che “fortunatamente non ho vissuto. Questo accadeva prima. Ma in effetti, inizia a fare molto rumore. E spero che sarà solo rumore. Perché oggi, quando vediamo ex giocatori andarsene così giovani, perché a 50 anni non siamo vecchi, siamo ancora giovani, fa davvero male al cuore, fa molto male. Quindi spero che sia solo pettegolezzo tutto ciò che viene detto, spero“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Storie di ex