Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Via all’operazione recuperi: da Bernabé a Man, la situazione

Pecchia può sorridere, in arrivo diverse buone notizie

Sarà decisivo il provino che Adriàn Bernabé sosterra domattina a Collecchio: da quello si capirà se per la partita con il Cittadella sarà disponibile. Lo staff medico del Parma è fiducioso sullo spagnolo per il quale si è deciso di non forzare il rientro dopo la ricaduta che ha colpito il centrocampista, fuori per un risentimento alla coscia sinistra sul quale poi si è delineato un quadro infiammatorio muscolare che ha costretto lo staff medico a valutarne costantemente le condizioni. Bernabé ha sostenuto un controllo anche in Spagna, per guardarci dentro con attenzione. Il problema muscolare sembra essere alle spalle, la condizione chiaramente non può essere quella dei giorni migliori ma la pausa servirà per ricaricare le pile a lui e a diversi compagni che stanno per uscire dall’infermeria.

Come l’altro grande assente, Valentin Mihaila. Il romeno manca due mesi esatti, dall’infortunio che rimediato in casa in occasione della partita contro la Ternana. In queste settimane l’esterno ha corso da solo a Collecchio per far riassorbire la lesione di alto grado al flessore della coscia destra e dovrebbe essere anche lui della gara, sabato.

Anche Roberto Inglese, colpito duro nella partita con il Südtirol, ha possibilità di entrare nella lista dei convocati. Sull’attaccante, il cui stop è stato di natura traumatica, c’è maggiore cautela, ma anche per lui ci sono buone sensazioni. Così come buonissime sensazioni suscita l’ultima InstaStory postata da Dennis Man: il romeno con il pallone tra i piedi e la scritta ‘back’ che, di fatto, ufficializza anche il rientro dell’esterno d’attacco che tanto è mancato a Pecchia in queste settimane, a causa di un problema alla coscia destra. Il Parma sta per recuperare qualche pezzo.

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News