Resta in contatto
Sito appartenente al Network

L'angolo dell'avversario

Qui Bari: dubbio tra Antenucci e Cangiano

Se dovesse giocare l’ex Spal si tornerebbe al 4-3-1-2 altrimenti ci sarà la conferma del 4-3-2-1 già visto in Coppa con Cheddira unica punta

Il ritorno al 4-3-1-2 oppure la conferma del 4-3-2-1 che tanto bene ha fatto in Coppa Italia? E’ questo il dubbio principale di mister Mignani che deve scegliere chi completerà il terzetto offensivo assieme agli inamovibili Botta e Cheddira: se dovesse giocare Antenucci si opterebbe per la soluzione a due punte, se, invece, toccasse a Cangiano lo schieramento prevederebbe il doppio trequartista alle spalle dell’attaccante italo-marocchino, autore di cinque gol nelle prime due uscite stagionali.

SCOPRI DI PIU’ SU LABARICALCIO.IT

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da L'angolo dell'avversario