Forza Parma
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Tutto pronto per l’open day “Andiamo al Parma”

L’evento si svolgerà domenica 3 luglio, allo stadio Tardini, dalle ore 18 alle ore 21, libero, gratuito e aperto a tutti

Da sempre, dal 16 dicembre 1913, per dire che si sta andando a vedere una gara al Tardini si dice “Andèma al Pärma“. “Andiamo al Parma“, insomma, è la consuetudine della comunità crociata, ognuno con i suoi riti, da soli, in compagnia degli amici, inquadrati in un gruppo, con la propria famiglia. Il Parma, condividendo un’idea nata e sviluppata con tutta la propria tifoseria organizzata e con alcuni tifosi, desidera celebrarla in un momento collettivo che diventi appuntamento fisso, un ritrovo da ripetere ogni anno. La prima volta sarà un’anteprima che avrà la forma di un Open Day che si svolgerà domenica 3 luglio, allo stadio Tardini, dalle ore 18 alle ore 21, libero, gratuito e aperto a tutti, grazie all’organizzazione dell’Academy Parma Calcio 1913.

“Andiamo al Parma”: il programma

Sarà un momento in cui si potrà anche sottoscrivere l’abbonamento alla stagione 2022/2023 ai prezzi della promozione speciale “Andiamo al Parma”. I prezzi speciali saranno validi per i primi quattro giorni di Campagna Abbonamenti (dal 30 giugno al 3 luglio) e saranno comunicati martedì 28 giugno. Sarà possibile visitare lo stadio Tardini in ogni suo angolo, soprattutto in quegli spazi che di solito non sono accessibili al pubblico come gli spogliatoi e ci si potrà sedere nelle panchine a bordo campo, si potranno frequentare la mixed zone e la sala stampa. Bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni avranno il privilegio di potersi esercitare sul campo del Tardini, coordinati dai tecnici del Settore Giovanile del Parma Calcio, in un ‘allenamento’ strutturato a gruppi e a stazioni. I genitori potranno seguirli liberamente dagli spalti della Tribuna Petitot. I tifosi più piccoli avranno la possibilità, sotto alla Curva Nord, cuore del tifo Crociato, di imparare a confezionare e a disegnare una bandiera e di ritoccare i murales. I loro insegnanti speciali, in queste lezioni di tifo, saranno i Boys Parma 1977. Nell’area antistante la Tribuna Petitot i tecnici della Parma Academy allestiranno spazi in cui bambini e ragazzi potranno divertirsi con alcune attività ludiche ispirate al calcio. Ci saranno anche postazioni in cui tutti, anche gli adulti, potranno giocare con gli E-Sports e a calcio-balilla, in cui si potrà vivere e condividere la realtà aumentata e assaporare l’antico fascino delle figurine.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'ex difensore del Parma a TV Play: "Ho in programma di rimanere due-tre mesi per capire...
L'ex centrocampista del Parma ricorda i tempi con FantAntonio: "Quando eri nel dubbio gli davi...
L'attaccante prova a convincere il Ct Probierz e a strappare la convocazione per la partita...

Dal Network

Le parole del tecnico rossoverde dopo la sconfitta casalinga contro i Ducali: "Contro questi avversari...

Ternana battuta dalla capolista Parma. In una partIta che i Ducali hanno vinto grazie alla...

Ecco come potrebbero presentarsi in campo gli umbri, tante conferme per Breda....
Forza Parma