Resta in contatto

Esclusive

ESCLUSIVA FP – Ballotta: “Il ritorno di Buffon? E’ la soluzione più giusta per lui”

L’ex portiere del Parma approverebbe la scelta romantica di Gigi. “Ma deve essere al centro del progetto e trovare gli stimoli”

Quando nella prima metà degli anni Novanta Buffon si faceva largo nel settore giovanile lui era il portiere titolare della prima squadra. Qualche allenamento condiviso in Cittadella e la magica notte di Wembley insieme con Ballotta a difendere i pali del Parma e Gigi mescolato in mezzo ai 12mila parmigiani che facevano il tifo dagli spalti. Poi uno è diventato leggenda e l’altro ha riscritto record su record di longevità: quello del giocatore più anziano ad aver disputato una partita di serie A all’età di 44 anni e 38 giorni potrebbe essere insidiato dal 43enne ormai ex Juve, tentato dal ritorno romantico nella società che lo ha lanciato ora in B ma desiderosa di risalire subito tra le “grandi” del calcio italiano. Marco Ballotta parla in esclusiva ai microfoni di ForzaParma.it di quello che potrebbe essere (la decisione finale arriverà in settimana) il trasferimento più clamoroso degli ultimi anni. “E’ forse la soluzione più giusta per lui se ha voglia di continuare, chiudere dove tutto ebbe inizio potrebbe essere l’ideale piuttosto che andare a cercare situazioni più scomode e meno percorribili all’estero. Qualsiasi altra scelta avrebbe avuto meno senso. Ne faccio anche un discorso in ottica futura, può già gettare le basi per rimanere nel mondo del calcio quando appenderà i guantoni al chiodo”.

E se dovesse battere il suo record di longevità?

Non è un problema anzi glielo auguro. Ormai non ha più niente da battere, resterà nella storia di questo sport. Se davvero dovesse tornare al Parma credo sarebbe un suo obiettivo riportarlo in serie A e chiudere definitivamente il cerchio”.

Secondo lei cosa spinge Gigi a continuare?

Devi trovare il contesto giusto dove ti fanno sentire importante. Più si va avanti con l’età più si ha bisogno di attenzioni e di essere importante all’interno dello spogliatoio. Il mio segreto è stato il divertimento che provavo negli allenamenti, finchè ho avvertito quella sensazione c’era la voglia di continuare”.

A Parma qual è stato il suo rapporto con Buffon?

All’epoca aveva 14-15 anni, abbiamo fatto insieme solo un paio di allenamenti e non c’è stata occasione di frequentarci ma già allora si vedeva che aveva attitudini importanti. Certo, nessuno si sarebbe potuto immaginare lo straordinario percorso che ha fatto ma se lo è strameritato“.

Cosa può rappresentare per il Parma dopo la retrocessione?

“A livello d’immagine e marketing è un colpo importante ma anche dal punto di vista tecnico ha dimostrato di essere ancora all’altezza. Perchè, al di là del nome, poi devi scendere in campo e lui in questa stagione ha giocato sempre bene, senza accusare mai cali di rendimento. Credo che se avesse sbagliato una-due partite si sarebbe chiamato fuori e avrebbe lasciato a testa alta”.

Come si potrà integrare in serie B?

Deve essere al centro del progetto e calarsi immediatamente nella nuova realtà perchè è inevitabile che gli stimoli, rispetto alla Juventus, saranno sicuramente diversi. Dovrà essere bravo lui a trovare gli stimoli giusti ma conoscendo la passione e la voglia che ci mette ancora oggi e, soprattutto, il campione che è non avrà difficoltà”. 

11 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Richiamate Osio
Richiamate Osio
1 mese fa

Un vecchio gobbo di m…..

Gabriele
Gabriele
1 mese fa

Buffon Capitano!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Perché non torna anche Ballotta? E la moglie di Taffarel?

VELENOSO ???
VELENOSO ???
1 mese fa

Vincere da iuventino con una vittoria la Coppa Italia dove era titolare e finire poi al Parma e chiudrte il cerchio nella squadra che l’ ha lanciato e grazie a lui ritornare in A farebbe di Buffon il portiere più bravo di tutti i tempi.
Andare in una squadra e fare da comparsa significherebbe solo graffiare la sua carriera.
Qui sarebbe il giocatore più importante.
Cavolo se fossi Buffon…..

Nicola
Nicola
1 mese fa
Reply to  VELENOSO ???

VELENOSO,
Scantot!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ballotta N 1

VELENOSO ???
VELENOSO ???
1 mese fa

Buffon Forever anche a 50 anni.

Angelo
Angelo
1 mese fa

Bravo Marco, parole sante. Vedrai che Gigi arriva.
Però Parma sta un po’ stretta ad Ilaria. Magari si dovrà rassegnare a pendolare con Milano ??

VELENOSO ???
VELENOSO ???
1 mese fa
Reply to  Angelo

No, è un proprio Ilaria che l,’ha
convinta a venire al Parma ?
Prima di c.azzeggiare informati

Angelo
Angelo
1 mese fa
Reply to  VELENOSO ???

Sei forte anche sul gossip allora !

VELENOSO ???
VELENOSO ???
1 mese fa
Reply to  Angelo

Il Divino Krause prima di venire da noi era tifoso sfegatato juventino per cui prendere Buffon che son certo era il suo mito e averlo nella propria squadra, scusatemi tanto ma è un una cosa DA INCORNICIARE, una cosa d’altri tempi.
Se fossi in Buffon domani verrei subito a firmare
Ma ci pensate dopo ?Sepe arriva ⭐Buffon
Dopo il diavolo? arriva l’angelo.??
Finalmente quest’anno si vedranno finalmente parate. L’,ultima parata di Sepe ve la ricordate?
Io sì la ricordo, correva l’ anno……

Altro da Esclusive