Resta in contatto

News

Gdp: “Ribalta, serve ‘ghirba’ per l’eventuale Serie B”

Il quotidiano locale in edicola oggi fa un punto della situazione, relativo a una retrocessione sempre più probabile

Se le cose andranno come sembrano voler andare, un anno tra i cadetti è fastidioso per tutti, giocatori, staff, tifosi e soprattutto per la proprietà ma se si limita a una stagione, i cui deleterri effetti economici verrebbero attutiti dal paracadute della Lega, potrebbe anche trasformarsi in un traumatico ma necessario repulisti in grado di rigenerare la squadra”. Scrive così La Gazzetta di Parma, in edicola oggi. Dopo la sconfitta con il Milan, ma soprattutto dopo la vittoria del Torino sul campo dell’Udinese, la corsa salvezza appare quanto meno compromessa. Ancora di più rispetto a quanto non lo fosse prima delle due gare di sabato, che hanno emesso una sentenza ancora non definitiva, ma quasi. Terribilmente vicina alla realtà delle cose.

Il Parma ha bisogno di non sbagliare davvero più nulla. A partire dalla gara di sabato contro un Cagliari che – come i crociati – ha un disperato bisogno di punti. Non sono più consentiti errori, di nessun tipo. Soprattutto per quanto riguarda le scelte, sbagliate nella scorsa estate “Che il direttore dell’area tecnica arrivi da esperienze in Russia e Premier ci fa piacere – scrive La Gazzetta di Parmaa patto che abbia la ‘ghirba’ per rimboccarsi le maniche nella platea meno glamour della Serie B, individuando sia tra quelli in rosa che tra i papabili a entrarci gli elementi più capaci per vincere il campionato”.

10 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
10 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Emeric
Emeric
24 giorni fa

Mister se ai onore lo sai cosa devi fare,ANDARE VIA!!

Federico Fantuzzi
Federico Fantuzzi
1 mese fa

Cambiare allenatore adesso è inutile avanti così fino alla fine e che svergognen ed col che an cumbine

maro
maro
1 mese fa

Già c’è Ribalta che mi lascia demotivamente preoccupato,se devo pensare che dovrà riempirsi la ghirba per dissetare i suoi cammelli allora mi intristisco ulteriormente e cado in una grossa depressione sportiva, dove sono finiti i twet del Boss, non una parola su quello che stà accadendo, si parla dello stadio, dei programmi manageriali, ma non di conferme o novità tecniche, quì non siamo in america, bisogna agire prima e sottobanco, i procuratori lo stanno già ampliamente facendo, in tanti sono già sottobanco accasati, in tanti grazie alle loro prestazioni indegne punteranno alla rescissione dei contratti in modo di trovare più… Leggi il resto »

maro
maro
1 mese fa
Reply to  maro

-3 complimenti…. IO SCRIVO SOLO E SEMPLICEMENTE LA VERITA’ E COME CONCRETAMENTE STANNO LE COSE, HO DEI GROSSI DUBBI CHE I TIFOSI COME ME SI OFFENDINO GRAVEMENTE QUANDO LEGGONO CERTE COSE, E’ CHIARO CHE AD OFFENDERSI SIANO I DIRETTI INTERESSATI, IN TAL CASO INVECE DI INC::::::RSI CON ME CERCATE DI FARLO IN CAMPO E CERCATE DI CACCIARE GLI OCCHI DA TIGRE E NON DA CERBIATTI INDIFESI, PENSA Ti’ A GHE’ DA MANDE’R IN CAMP VO’N CAL GHA’ SEDZ ANN, VERGOGNI’VVV……. sono sempre più convinto che gli allenatori non c’entrano nulla, sono chiaramente stati bullizzati ,forti anche di una mancanza societaria… Leggi il resto »

CREDERCI
CREDERCI
1 mese fa

FA LO STESSO, NON SI FACCIANO CALCOLI
BISOGNA VINCERLE TUTTE
POI VEDIAMO QUANTE PARTITE COMBINANO IN GIRO …

IO FINCHE’ LA MATEMATICA NON LO CERTIFICA, CI CREDO.
DIL TABELI NIN POS PU’ A GHE DA VENSOR E BASTA

CREDERCI !!!

Marco
Marco
1 mese fa
Reply to  CREDERCI

Bisognerebbe cambiare Allenatore, almeno per provare a vincerle tutte, ìl problema che adesso è tardi, non viene nessuno degli Allenatori che ci possono sistemare la formazione, era da fare a gennaio, visto che il gioco di d’aversa già si conosceva, visto che in 4 anni, abbiamo sempre giocato così,contando che l’anno scorso c’era kuluseski, che faceva tutto lui.

Cri
Cri
1 mese fa
Reply to  Marco

Non dimenticate che d’aversa ha portato il Parma in 3 anni dalla serie D alla A…..

Ste
Ste
1 mese fa
Reply to  Cri

E l’arbitro col Pordenone in B e*l’ala del Foggia in A… Aggiungo io.

maro
maro
1 mese fa
Reply to  Marco

L’ALLENATORE NON C’ENTRA NIENTE, LO SANNO ANCHE IN SOCIETA’ ALTRIMENTI AVREBBERO ACCETTATO LE SUE DIMISSIONI UN MESE FA’, SAREMMO COSi’ ANCHE CON CONTE, ALLEGRI, GUARDIOLA, ANCELLOTTI, SCALA; PERANI ORONZO CANA’ E PAPERINO, BISOGNA FARE TABULA RASA E RIPARTIRE DA ZERO.

VIC
VIC
1 mese fa

Ecco si è finalmente realisti sul fatto che siamo già in B. Pure tutti questi infortuni prima del Cagliari 🙁 Il toro fa troppo bene ed è a +7 con una partita in meno, Fiorentina e Benevento a +10 hanno entrambe partite facili. Noi 5 partite difficilissime con Juve, Atalanta, Lazio, Sampdoria e Sassuolo in cui è già tanto se facciamo 2 punti. Anche vincendo gli scontri diretti con Cagliari, Torino e Crotone sono comunque 11 punti da qua a fine del campionato. Anche solo facendo 11 punti in 8 partite stimo comunque la squadra anche se retrocede visto che… Leggi il resto »

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News