Resta in contatto

News

Qui Inter: Conte fa la conta degli assenti

Nerazzurri senza Skriniar (ancora positivo al Covid-19) e soprattutto Lukaku che ha segnato il 50 per 100 delle reti dei nerazzurri

Sarà un’Inter senza alcuni pezzi da novanta quella che domani sfiderà il Parma (calcio d’inizio alle ore 18 allo stadio San Siro di Milano). I nerazzurri, infatti, dovranno rinunciare a Romelu Lukaku e Milan Skriniar anche se per motivi molto doversi tra di loro.

Conte fa la conta degli assenti

Antonio Conte deve affrontare diversi problemi in vista di Inter-Parma. L’allenatore dell’Inter dovrà per forza rinunciare a Lukaku che, al rientro dalla trasferta di Kiev, ha avvertito un risentimento muscolare all’adduttore sinistro: salterà il match contro il Parma e probabilmente anche quello di martedì prossimo contro il Real Madrid. Una brutta tegola per Conte e per la squadra visto il belga ha segnato il 50 per 100 delle reti dei nerazzurri. Al suo posto dovrebbe esserci Andrea Pinamonti, cercato a lungo proprio dal Parma in estate. Non sarà della sfida nemmeno Skriniar, assente da ormai un mese causa Covid-19 e risultato ancora positivo dopo il tampone effettuato negli ultimi giorni.

 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News