Resta in contatto

News

I ricordi di Gilardino: “Lo spareggio? Ci fu un grande spirito di sofferenza”

L’ex attaccante del Parma che nel 2005 segnò il gol salvezza al Dall’Ara. “Esultare sotto i nostri tifosi è stato qualcosa di incredibile”

L’ex attaccante del Parma, Alberto Gilardino, segnò esattamente quindici anni fa, nella sua ultima partita in maglia crociata, il gol salvezza nel ritorno dello spareggio di Bologna e oggi racconta i suoi ricordi alla Gazzetta di Parma. “Sapere di avere tanti tifosi, tanta gente, tante famiglie con i bambini che ci sostenevano era qualcosa di unico. Tutti si aspettavano un miracolo sportivo dopo un anno molto particolare dove riuscimmo a superare le difficoltà grazie a un grande spirito di gruppo”.

SOTTO LA CURVA. Segnammo due gol nel primo tempo sotto la nostra curva. Esultare sotto i nostri tifosi è stato qualcosa di incredibile e di magnifico. Da quell’esperienza mi porto dentro un grande spirito di sofferenza, mi insegnò che per ottenere un risultato bisogna lottare sempre. E mi servì molto per la mia carriera“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News