Resta in contatto

News

Klopp: “Nessuno dei miei obbligato ad allenarsi”

Il tecnico del Liverpool ai suoi giocatori. “Siete qui per libera scelta ma non vi costringo: è una decisione vostra che rispetto al 100%”

Il tecnico del Liverpool, Jurgen Klopp, ha parlato ai microfoni di Sky Sports Uk raccontando i primi allenamenti dopo lo stop. “Ho detto ai “miei” calciatori che erano liberi di scegliere, prima di ricominciare ad allenarsi a piccoli gruppi. Ho ricordato loro che, pur avendo un contratto di lavoro con il club, erano sul campo per una libera scelta, nessuno li aveva costretti. Ho detto loro che non obbligavo nessuno ad allenarsi e che, nel caso in cui avessero scelto di non farlo, non avrebbero ricevute multe, né provvedimenti disciplinari. Avrei rispettato la loro decisione al 100%“.

RITORNO IN CAMPO.E’ stato speciale tornare al lavoro e rivederli tutti. C’erano già i primi dieci giocatori, divisi in due gruppi da cinque, che si sono allenati insieme su campi diversi e distanti l’uno dall’altro. I ragazzi hanno avuto la pausa più lunga di sempre, circa nove settimane, di solite ne hanno due. Dobbiamo abituarci a tutto questo, ma le prime impressioni sono positive”.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News