Resta in contatto

News

Marco Amelia: “Il vaccino per il coronavirus siamo noi. Restiamo a casa”

L’ex portiere del Parma: “Quando passerà tutto, ogni cosa cambierà, anche nel rapportarsi con gli altri”

In questi giorni, tutti i personaggi del mondo dello sport e dello spettacolo si stanno adoperando per far passare nel modo più chiaro possibile un messaggio fondamentale: restate a casa. Solo così sarà possibile evitare la diffusione oltre misura del coronavirus e si potrà tornare alla normalità, quella normalità che a tutti noi manca tantissimo.

In merito si è espresso anche l’ex portiere del Parma, Marco Amelia: “Vedere tutto così fermo è una cosa davvero strana, ma ciascuno deve fare la propria parte. Noi siamo il vaccino, dobbiamo fare quello che ci è chiesto, ossia di rimanere a casa affinché i medici possano sconfiggere il male che sta ribaltando la nostra vita“.

Quando passerà tutto, ogni cosa cambierà, anche nel rapportarsi con gli altri – ha detto ai microfoni di TMW -. Il gruppo dei giocatori 23 campioni del mondo sta cercando di fare qualcosa in più, aiutando a raccogliere fondi per la Croce Rossa per l’acquisto di materiale tecnico per le varie strutture“.

1 Commento

1
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
raupropret Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
raupropret
Ospite
raupropret

Qui le ragazze conosscono i ragazzi e non viceversa – https://www.google.com/search?q=SamXqaS6WRnLqRYbSpGxMx1UTdH

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News