Resta in contatto

News

D’Aversa sul podio dei tecnici più longevi in Serie A

L’allenatore del Parma, che ha condotto i ducali dalla Lega Pro alla massima serie, sé preceduto solo da Inzaghi (Lazio) e Gasperini (Atalanta)

E se la ricetta per conseguire i risultati sperati fosse la pazienza? In un calcio sempre più frenetico e nel quale l’esonero è una pratica “facile” ci sono delle eccezioni che fanno sperare dove alla base di tutto ci sia ancora la progettualità.

Nel nostro campionato sono già saltate 10 panchine su 20, ma chi si sta comportando meglio ha tecnici, per così di re, di lungo corso. Come sottolinea il Corriere dello Sport la Lazio che corre verso lo scudetto e l’Atalanta, vicinissima ai quartini finale di Champions League e quarta forza del torneo nazionale, hanno fatto della continuità il loro punto di forza. Simone Inzaghi ha collezionato 191 panchine (coppe comprese) nella Capitale, Gian Piero Gasperini 171. Dietro di loro ci sono il tecnico del Parma, Roberto D’Aversa, e quello del Lecce, Fabio Liverani che hanno condotto le loro formazioni dalla Lega Pro alla Serie A con una doppia promozione. Roberto De Zerbi (Sassuolo) e Sinisa Mihajlovic (Bologna) sono gli unici alla seconda stagione in corso.

In Europa viene chi crede nei propri allenatori, come l’Atletico Madrid che in panchina ha Diego Simeone dal 2011 o il Liverpool che grazie a Jurgen Klopp in quasi cinque anni è tornato sul tetto d’Europa e del mondo, ma la regola vale anche per i club medio piccoli.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

E aggiungerei “nonostante le migliaia di proposte ricevute in questi anni”

Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News