Resta in contatto

News

Nell’omaggio a Rui Jordao c’è anche … Lucarelli

Un po’ di Parma è apparso tra i tifosi dello Sporting Lisbona, che nella partita contro il Rosenborg hanno voluto salutare il loro idolo Rui Jordao

Amor à camisola, valor intemporal‘. Con questo striscione, i tifosi dello Sporting Lisbona hanno voluto omaggiare uno dei loro idoli, centravanti con la maglia numero 3 che era considerato erede di Eusebio. Purtroppo la sua parabola non subì mai l’impennata decisiva, colpa di una serie di guai fisici che non gli impedirono di vincere però con lo Sporting Lisbona (due campionati, due coppe di Portogallo, una supercoppa) il titolo di capocannoniere. La sua scomparsa ha ferito i tifosi lusitani che nella partita contro il Rosenborg in Europa League hanno esposto un muro di maglie storiche a contornare la sua, di tutti i giocatori più rappresentativi delle varie squadre. Tra Totti, Zanetti, Baresi e Puyol è comparsa anche la maglia numero 6 del capitano del Parma. Quella storica di Alessandro Lucarelli.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News