Resta in contatto

News

Il Parma segna a cavallo dei due tempi e nel finale

La sintesi sull’analisi dei gol realizzati finora dai crociati in campionato mostra un inizio guardingo e la crescita alla distanza

Il Parma colpisce quasi sempre a cavallo dei due tempi e nei finali di partita. E’ questa la sintesi sull’analisi dei gol realizzati finora dai crociati, a cui la Gazzetta di Parma dedica un ampio approfondimento. Spiccano sicuramente l’autorete di Bourabia al 95′ e la zampata di Inglese a due minuti dalla fine che hanno regalato due vittorie pesantissime contro Sassuolo e Torino.

A CAVALLO DEI DUE TEMPI. Ma anche tra il 45′ e il 60′, nel quarto spezzone di gara, il Parma ha dimostrato di saper far male come avvenuto a Udine in occasione delle reti decisive di Gervinho e Gagliolo. E, a livello di gol subìti, la truppa di D’Aversa conferma il trend di un inizio fin troppo guardingo e passivo: su dieci ben otto sono arrivati nel corso del primo tempo, con le uniche eccezioni di Simeone del Cagliari e Marusic della Lazio.

 

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News