Resta in contatto

News

La sorpresa si chiama Kulusevski

Il giovane centrocampista svedese, titolare ieri sera in Under 21, ha già scalato le gerarchie nello scacchiere di D’Aversa

Dejan Kulusevski è la rivelazione del Parma in quest’avvio di stagione. Come sottolinea La Gazzetta dello Sport il giovane centrocampista svedese, classe 2000, che promette bene e bada più alla sostanza che alla forma, ha già conquistato il tecnico D’Aversa che lo impiega sulla corsa di destra nel tridente d’attacco.

PRESTITO SECCO. L’Atalanta lo ha lasciato partire solo in prestito secco senza concedere la possibilità al club crociato di acquistarlo definitivamente tra un anno. Segno che lo ritengono pronto in ottica futura per inserirsi negli schemi di Gasperini.

SVOLTA. Dopo una prestazione tra luci e ombre all’esordio con la Juventus, Kulusevski è esploso a Udine dove ha timbrato due assist dimostrando di possedere uno spirito di sacrificio e doti fisiche fuori dal comune.

PARENTESI. Per lui ieri sera una maglia da titolare, e 90′ in campo, come esterno destro nel 4-4-2 della Nazionale svedese Under 21, sconfitta tra le mura amiche dai pari età dell’Irlanda (1-3 in rimonta) nel match di qualificazione agli Europei del 2021. Da oggi tornerà a disposizione di D’Aversa che sembra convinto a rinnovargli la fiducia anche alla ripresa contro il Cagliari.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News