Resta in contatto

News

Tare e lo spareggio col Parma: “Mi resta il rimpianto”

Il ds della Lazio si confessa in una lunga intervista a La Gazzetta dello Sport ripercorrendo le tappe più importanti della carriera

Il direttore sportivo della Lazio, Igli Tare, ha parlato a La Gazzetta dello Sport ripercorrendo le tappe più importanti della carriera. Tra cui lo spareggio salvezza nel giugno 2005, quando il Parma condannò il Bologna alla retrocessione in serie B. A nulla servì il successo dell’andata al Tardini grazie a un suo gol di testa perchè al Dall’Ara i ragazzi di Carmignani ribaltarono il risultato con alcune parate di un super Frey, strepitoso sull’incornata dello stesso Tare.

RIMPIANTO. L’ho ripensato tante volte. Poteva andare diversamente, ne sono certo. Mi resta il rimpianto di ciò che poteva essere e non è stato. Ma a parte quella sconfitta dolorosa i miei ricordi a Bologna sono positivi“.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Pagliuca verme.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Altro da fare no ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Sto ancora godendo?????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Vergognati invece per il dito medio dell andata

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News