Resta in contatto

News

Udinese-Parma la probabile formazione di ForzaParma

Rientrano a pieno regime Grassi e Kucka, Hernani o Brugman rischiano il posto. Kulusevski favorito su Karamoh, Pezzella partirà dalla panchina?

Con qualche dubbio da sciogliere, il tecnico Roberto D’Aversa parte per Udine con in testa l’idea di trasformare i complimenti del Tardini in punti. È innegabile che la sconfitta con la Juventus abbia dato ai giocatori ancora più carica, a fronte di una buona gara dove i crociati non hanno raccolto niente, se non le belle parole.

Per fare in modo da trasformarli in numeri c’è bisogno di ‘furbizia’ e ‘un pizzico di cattiveria’ in più, per dirla alla Bob. Cattiveria che almeno potrebbe portare in mezzo al campo il rientro di Kucka, fondamentale per equilibrare le due fasi e dare forza fisica a una squadra che ne ha bisogno. Uno tra lui e Grassi potrebbe rivedersi dal primo minuto, a pagare in caso uno tra Hernani e Brugman, con il brasiliano provato in mezzo al campo da play, come ha finito contro la Juventus.

Darmian non è stato convocato, Pezzella ancora non è al massimo e pertanto dovrebbe rimanere in panchina. Spazio a Laurini e a Gagliolo, con Iacoponi e Alves in mezzo. Davanti Kulusevski si merita un’altra chance con Inglese e Gervinho, gli eroi della Dacia Arena.

La probabile formazione di ForzaParma

PARMA (4-3-3): Sepe; Laurini, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Kucka, Hernani, Barillà; Kulusevski, Inglese, Gervinho. All: D’Aversa

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News