Resta in contatto

News

Diatriba tra Nuovo Inizio e Lizhang, tutto tace

Come riporta Tuttosport le parti stanno trattando per trovare un accordo dopo le liti e i ribaltoni dei mesi scorsi ma non si segnalano novità

Non sembra conoscere la parola fine la diatriba in atto tra i sette soci di Nuovo Inizio, che detengono il 60% delle quote, e l’ex presidente Jiang Lizhang, sceso nei mesi scorsi al 30%. Come riporta Tuttosport, le parti, in attesa dell’arbitrato presso la Camera arbitrale di Milano, stanno continuando a trattare per trovare un accordo dopo le liti e i ribaltoni nel corso dell’ultima stagione, ma al momento tutto tace.

NON SI CAMBIA. Finchè non si risolverà la querelle societaria sembra da escludere anche un eventuale cambio di proprietà. L’unica notizia in merito arriva da Firenze, dove il neo patron della Viola, Rocco Commisso, ha ammesso in conferenza di aver valutato anche la possibilità di acquistare il Parma e il Palermo. Voci che non modificano il cammino tracciato dall’attuale dirigenza con Pietro Pizzarotti proiettato verso un nuovo anno da presidente.

2 Commenti

2
Lascia un commento

avatar
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Co vot pretender …. ve che ghigna !

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Tira fora i sold
CIOLDO’

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News