Resta in contatto

News

Gaffe di Bravo al gol di Da Costa: “Non male per un nero”

Uscita infelice dell’ex centrocampista di Parma e Psg nelle vesti di commentatore a BeIN Sports che si è subito scusata con i telespettatori

Su Gazzetta.it spunta un altro episodio legato al razzismo con protagonista in negativo Daniel Bravo. Il 56enne ex centrocampista di Parma e Psg, ora commentatore a BeIN Sports, nel corso di StrasburgoReims di Ligue 1 al primo gol dell’attaccante capoverdiano Nuno Da Costa ha commesso un’uscita a dir poco infelice. “Sei gol, cinque assist decisivi: non male per un nero, per uno che è stato titolare solo in 17 occasioni“. BeIN in un tweet si è scusata immediatamente con i telespettatori “per le osservazioni fatte durante la partita StrasburgoReims, che possono aver creato fastidio e sono contrarie ai nostri valori. Noi combattiamo tutte le forme di discriminazione e in particolare il razzismo. Promuoviamo la diversità, l’uguaglianza e il rispetto attraverso tutte le nostre trasmissioni“.

PACE. Alla fine Bravo, dopo aver capito lo scivolone, ha cercato Da Costa che ha messo il punto alla vicenda in maniera molto simpatica, il tutto corredato da una foto con stretta di mano pubblicato sul profilo twitter del giocatore: “Nessun problema, un lapsus può capitare. Il problema è che Bravo lavora troppo, BeIN metti fine per favore alle gare infrasettimanali...”.

Pas d’inquiétude, un lapsus ça arrive, il travaille trop! @beinsports_FR arrêtez les matchs en milieu de semaine svp ? pic.twitter.com/MOITun9t15

— Nuno Da Costa (@Nuno_DC) 3 aprile 2019

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News