Resta in contatto

News

Lucarelli a cuore aperto: “Tra me e Parma una storia bellissima”

L’ex capitano dei crociati parla in anteprima a Radio Bruno alla vigilia della presentazione del suo libro che si sofferma sulla carriera calcistica e non solo

SENTIMENTI. Alessandro Lucarelli, presente questo pomeriggio al Firma Libro allo store ufficiale allo stadio Tardini, parla in anteprima a Radio Bruno alla vigilia della presentazione del suo libro intitolato “Alessandro Lucarelli, l’ultima bandiera” (domani sera alle 21 all’auditorium Paganini), un’autobiografia scritta con i giornalisti Nicolò Fabris, Mattia Fontana e il nostro Guglielmo Trupo. “C’è stata quest’idea insieme ai ragazzi che hanno scritto il libro con me di riportare quella che è stata la carriera calcistica ma, soprattutto, il mio percorso qui a Parma lungo dieci anni dove ne abbiamo vissute veramente tante. Al di là dell’aspetto tecnico risaltano il cuore, i sentimenti, il senso d’appartenenza di una storia bellissima che si è conclusa nel migliore dei modi”.

LA MIA STORIA. Si è chiuso un ciclo della mia vita e ho voluto ripercorrerlo partendo da Livorno dove ero un ragazzino con tanta voglia di giocare a calcio e un sogno: quello di diventare un calciatore. Superando diverse difficoltà alla fine sono riuscito a realizzarlo fino ad arrivare a Parma. Abbiamo scritto la storia assieme a città e tifosi. Spero di aver dato un esempio per il mio modo di essere e di fare, se mi verrà riconosciuto sarà il complimento più bello”. 

 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News