Forza Parma
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ternana-Parma 1-3, la pagella di ForzaParma

Bene i due attaccanti, Bonny e Benek. Man entra bene e determina. Delprato in difficoltà

Bene i due attaccanti, Bonny e Benek. Man entra bene e determina. Delprato in difficoltà

Chichizola 5,5 – Salvato dal palo su tiro di Raimondo: non ci sarebbe arrivato. Graziato sul rigore. Così così sulla respinta del cross di Distefano. Finisce per servire Luperini.

Delprato 5,5 – Assiste la fase offensiva con puntualità, ma soffre più del dovutoquando la Ternana rimette fuori la testa. Mezzo punto in più l’assist per Benek, ma Distefano con il suo solito movimento dentro il campo gli costano le urla di Pecchia. Dalla sua nascono i pericoli più importanti per la porta di Chichizola.

Osorio 6 – Resipinge il tentativo di Luperini sventando il 2-3. Poi contribuisce a tenere pulita l’area di rigore.

Circati 6 – Ottima chiusura in diagonale su Pyyhtia quando la Ternana provava a riorganizzarsi dopo il gol di Bonny. Quando la Ternana assale il fortino non trema, anche se non sempre è pulito. Ammonito, salterà la gara con il Brescia perché diffidato.

Coulibaly 5 – Buon inizio poi, verso il tramonto del primo tempo, si addormenta e frana su Luperini. Rigore che Raimondo manda altissimo. da li non è più lo stesso, anche quando Casasola lo punta va in difficoltà.

Estevez 6 – È tornato e si sente, più che vedersi. Equilibrio tattico e carisma. Aiuta con i suoi movimenti a tenere le distanze giuste tra i reparti.

Cyprien 6,5 – Davanti alla difesa, garantisce quantità e sostanza. Pecchia trova un buon correttivo nell’emergenza. Tornato giocatore affidabile.

80′ Colak sv – Qualche minuto per sgranchire le gambe. Doveva tenere palla: alle volte ci riesce, alle volte no.

Partipilo 6 – Da ex ha voglia di lasciare il segno. Ci prova con un tiro a giro, parato da Iannarilli. Poi tanta quantità.

46′ Man 6 – Subito decisivo: prima serve Benek, poi fa da sè e alla terza occasione pesca Delprato per l’assist che vale il 3-1 del bomber polacco.

Hernani 6 – Un po’ trequartista, un po’ mediano a copertura di Cyprien davanti alla difesa. Muscoli e intelligenza a servizio della squadra. Qualche strappo, non è partita che lo richiede.

65′ Sohm 6 – La Ternana attacca lateralmente, a lui Pecchia chiede il compito di prendere d’infilata le Fere. Trova l’assist di tacco per Begic. Lo sloveno sbaglia.

Benedyczak 7,5 – Doppietta d’autore. Freddo e glaciale dal dischetto (settimo centro dagli undici metri) e opportunista sulla palla di Delprato. In mezzo ai due gol tante cose buone, a testimonianza della sua generosità. Che si nota anche quando serve Bonny, apparecchiandogli il 2-0 che il francese spara su Iannarilli.

65′ Mihaila 6 – Prova un paio di ripartenze, ma da un giocatore come lui ci si attende di più soprattutto quando entra con tutte le condizioni giuste per far valere la sua velocità.

Bonny 7 – Oltre al gol (che mancava dal 5 novembre, nella gara con il Südtirol), tantissime buone giocate. Sembra un altro, rispetto a quello visto e ammirato nelle ultime apparizioni. Motivato, lucido, razionale. Ha un paio di occasioni d’oro per arricchire il suo bottino, si guadagna il rigore. Mezzo voto in meno per l’occasione che ha sparato su Iannarilli. Poteva essere il 2-0. Se migliora sotto porta e nel mantenere alta la concentrazione diventerà imprendibile.

74′ Begic 6 – Rivede il campo 118 giorni dopo. Ha pure l’occasione, all’80’, di portare sul 4-1 il Parma. Ma il suo tiro di prima intenzione rovina la giocata di Sohm.

Pecchia 6,5 – Pronti via, si rivede la sua squadra: rapida nel pensiero e nell’azione. Dodicesimo gol nel primo quarto d’ora, nessuno meglio dei suoi. Sotto la sua gestione il Parma ha superato quota 100 gol in neanche due stagioni intere. Il 3-1 di Benek è il 101° centro, playoff e Coppa Italia esclusi. Ritrova la vittoria anche se dovrà interrogarsi sul perché si soffra così tanto sui palloni alti. Ma ci sarà tempo. Intanto una partita in meno lo divide dal sogno di una città intera.

Subscribe
Notificami
guest

25 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Hernani, destro di rabbia poi controlla la zona. Cresce Cyprien, Circati e Camara in ombra...
Attacco spento, Sohm è irriconoscibile. Nota positiva: la difesa non ha incassato gol...
Si salvano in pochi: Circati distratto, Man non è freddo sotto porta...

Dal Network

Le parole rilasciate dal tecnico dello Spezia nella conferenza stampa post gara....
Tre errori clamorosi delle Aquile: il possibile vantaggio sprecato da Kouda sullo 0-0, la mancata...
Le parole rilasciate dal tecnico aquilotto nel corso della conferenza stampa pre Parma....

Altre notizie

Forza Parma