Forza Parma
Sito appartenente al Network

Brescia-Parma, l’Avversario: ducali troppo forti

La capolista Parma si dimostra troppo forte: al Rigamonti termina 0-2 e per il Brescia si tratta della prima sconfitta con Maran in panchina.

Maran continua con il 3-5-2, mentre Pecchia risponde con il collaudato 4-2-3-1 con Benedyczak inizialmente in panchina, ma poi subentrato per l’infortunio di Colak. Il Brescia parte forte con un gol annullato a Moncini per fuorigioco, ma al 18′ si trova sotto per una prodezza di Bernabé: il mancino del numero dieci si spegne all’incrocio dei pali. Le Rondinelle non sembrano accusare il colpo e nell’azione immediatamente successiva Ayroldi prima assegna il rigore per un mani di Balogh, poi il VAR lo richiama e giustamente lo toglie. Questo è un brutto colpo per il Brescia che subisce il raddoppio al 24′: Man semina il panico sulla destra, approfitta di un errore tra Cistana e Papetti e fredda Andrenacci sotto le gambe. Piano piano i padroni di casa provano ad accorciare le distanze, ma la fortuna oggi non è dalla loro parte: l’arbitro prima annulla infatti un altro gol a Bianchi per fuorigioco di Olzer, poi da un cross di Adorni Chichizola prima perde il pallone, ma se lo ritrova in mano al momento del tap-in di Moncini.

CLICCA QUI PER IL RESOCONTO DEI PADRONI DI CASA

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Rolando Maran è intervenuto in conferenza stampa nel post partita di Brescia-Parma, incontro terminato con...
Le scelte del mister bresciano in vista dell'impegno di domani contro il Parma, valido per...
Contro il Parma Maran è chiamato ad inventarsi la squadra viste le assenze di due...

Dal Network

Nessun assente, oltre ai lungodegenti D'Alessandro e Tramoni, per i nerazzurri...

  Si è chiusa la finestra invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1 febbraio...

Forza Parma