Forza Parma
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Penna in trasferta – Ornano (CalcioCasteddu.it): “Molto dipenderà da Lapadula e Vazquez”

Il giornalista che segue i sardi presenta la semifinale play-off. “Cagliari carico d’entusiasmo ma il Parma ha mentalità solida ed è più riposato”

Per la rubrica “Penna in trasferta” abbiamo interpellato il giornalista di CalcioCasteddu.it, Fabio Ornano, a poche ore dalla semifinale d’andata dei play-off tra Cagliari e Parma. “Il Cagliari arriva sicuramente carico d’entusiasmo per un finale di stagione in crescendo e gli effetti benefici della cura Ranieri. Ma, obiettivamente, contro il Parma avrà avuto molti giorni di riposo in meno visto il play-off disputato sabato. A livello di effettivi, tranne i lungodegenti Capradossi e Falco, sono tutti a disposizione“.

Cosa si teme del Parma?

Il Parma ha acquisito una mentalità solida e, senza girarci troppo intorno, ha in Vazquez il suo totem indispensabile: un po’ come Lapadula per il Cagliari. Molto, anzi direi quasi tutto, dipenderà dal suo rendimento“.

Visti il blasone e lo stato di forma, potrebbe essere una finale anticipata?

Sicuramente, tra le squadre approdate ai playoff, Cagliari e Parma vantano la tradizione più ricca. Quindi sulla carta si può considerare come una finale anticipata. Tuttavia, io starei attento al Sudtirol che gioca libero da pressioni essendo esordiente e dopo un risultato che già adesso è da applausi. In più, contro la Reggina ha confermato quella buona stella che può essere determinante“.

Quali i meriti principali di Ranieri?

Ranieri ha, in primis, risollevato l’ambiente, in toto, a livello di entusiasmo e appartenenza. Ha saputo toccare le corde giuste, tanto con la squadra che con la tifoseria, ergendosi a punto di riferimento del club: un aspetto che difficilmente riscontri altrove. Parlando del campo, ha avuto il merito di dare una grossa spallata a una difesa che prima subiva troppi gol e fatto crescere la consapevolezza del gruppo. Un dettaglio che si nota chiaramente in partita, anche quando il Cagliari si trova in svantaggio“.

Su quali aspetti si deciderà il doppio confronto?

A mio parere farà la differenza, ancor più delle giocate dei singoli, la qualità delle energie mentali. Sotto questo aspetto, come dicevo prima, il Parma ha potuto ricaricarsi maggiormente. Ma chissà… Anche la lunga attesa del play-off non sarà stata semplice da gestire“.

Subscribe
Notificami
guest

11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il tecnico Pecchia sorprende tutti mandando in campo tanti dei giocatori impiegati di meno nel...
Bene Ansaldi e Bonny, Pecchia ne cambia sei rispetto alla partita con la Cremonese e...
Ecco la rubrica di ForzaParma che raccoglie e confronta le probabili formazioni dei principali quotidiani...

Dal Network

Le parole del tecnico grigiorosso nel post partita del match contro il Parma...

Ecco i giocatori chiamati da mister Stroppa per la sfida tra i lombardi e i...

In vista del match tra i grigiorossi e i gialloblù ecco lo Starting XI dei...

Altre notizie

Forza Parma