Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Buffon allontana il ritiro: “Ho obiettivi reali da raggiungere”

Il portiere del Parma, ospite di Supertele a Dazn, tra presente e futuro. “Allenare non è un qualcosa che mi fa impazzire ad oggi”

Il portiere del Parma, Gianluigi Buffon, è stato ospite di Supertele in onda su Dazn e si è soffermato a parlare di presente e, soprattutto, futuro. “La sensazione di libertà che sto vivendo ora non l’ho mai vissuta. Per uno come me questa cosa è imprescindibile. Ho una vita familiare talmente soddisfacente che non avrei paura a ritirarmi tra un giorno o tre mesi. Ho degli obiettivi reali che voglio raggiungere e penso di poter raggiungere per le prestazioni che offro in campo e quello che posso dare fuori dal campo ai miei compagni e  alla gente. Queste cose sono valori che devi far pesare quando si deve prendere la decisone di ritirarsi o continuare“.

ALLENATORE.Allenare non è un qualcosa che mi fa impazzire ad oggi. Mi stimolerebbe di più il ruolo di ct della Nazionale. Ritrovare tanti compagni di Nazionale in panchina in serie B fa molto strano, perché io sono ancora in campo. Sono curiosissimo di vedere De Rossi, Grosso e Inzaghi vengono usurati da anni da questo lavoro”. 

SCUDETTO. “Quest’anno io vado per l’Atalanta. Mondiale? Argentina o Brasile, ho più certezze su questo”.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News