Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Bucchi: “Parma, squadra forte e sbarazzina”

L’allenatore dell’Ascoli: “Ha tanti calciatori che erano in Serie A, con una mentalità da Serie A e tanta qualità. Ma anche dei difetti e dobbiamo approfittarne”

L’allenatore dell’Ascoli, Cristian Bucchi, in conferenza stampa ha presentato così la prossima partita dei suoi, chiamati a un riscatto dopo il ko contro il Perugia nella scorsa giornata. “Il Parma, come tante altre squadre, deve trovare una quadratura, che si ottiene col lavoro, col tempo, attraverso le vittorie e le sconfitte, utili anche per capire come reagisce il gruppo.

Io voglio che il mio gruppo reagisca sempre con ottimismo e positività, dobbiamo coltivare l’entusiasmo anche quando è difficile perché una sconfitta nell’immediato ti lascia una sensazione negativa. Poi si volta pagina, abbiamo un’altra occasione in casa contro un Parma forte, sbarazzino, che gioca, vogliamo che sia una bella partita, speriamo con tante occasioni da gol, soprattutto le nostre. Giocheremo per vincere, coraggiosissimi, andiamo a fare una bella partita per continuare a crescere, migliorare, correggere i difetti che abbiamo, continuare sulle cose positive.

Il Parma ha tanti giocatori che lo scorso anno erano in Serie A, con una mentalità da Serie A, con tanta qualità, ma anche con difetti, come li abbiamo noi e dovremo essere bravi ad approfittarne”.

Per rimanere aggiornati sul prossimo avversario del Parma, clicca qui

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da L'angolo dell'avversario