Resta in contatto

Rubriche

Lazio-Parma, la probabile formazione di ForzaParma

Con tante assenze, D’Aversa cerca di dare un senso a questa coda di stagione, dando spazio a qualche giovane

Senza Kucka, e forse senza più neanche la voglia di andare in giro e fare figuracce, il Parma va a Roma per dovere, cercando di scavare nel pozzo delle motivazioni, rimasto vuoto da qualche partita a questa parte. Senza più un obiettivo, l’unica cosa che conta è vincere per evitare forse di finire ultimi, raccimolando qualche soldo in più rispetto al Crotone, lontano due punticini.

Il sogno di Kyle Krause è vedere in formazione un sacco di giovani, quelli che ha comprato quest’anno, a dirla tutta: vuole capire – forse – se sono ‘riciclabili’ anche per la Serie B. Probabilmente D’Aversa, che conosce le dinamiche, vorrà gestire un ‘mix’ di forze miscelando esperienza e spregiudicatezza. Per quanto sia possibile, soprattutto per evitare figuracce.

Ecco che davanti a Sepe, potremmo rivedere Busi, che fino alla giocata su gol di Brunetta, propiziata da Pellè, era stato disastroso, con Osorio e Dierckx. A centrocampo sarà di nuovo Sohm l’indiziato numero uno a vestire una maglia da titolare. Il rientro di Hernani nella lista dei convocati potrebbe spingere lo svizzero qualche metro più avanti, giocando da esterno destro, stessa posizione ricoperta all’andata contro la Lazio, per lasciare il lato sinistro a Brunetta.

Davanti ballottaggio Cornelius-Pellè, con il secondo leggermente favorito rispetto al primo. 

La probabile formazione di ForzaParma

PARMA (4-3-3): Sepe; Busi, Osorio, Bruno Alves, Gagliolo; Grassi, Kurtic, Hernani; Sohm, Pellè, Brunetta. All: D’Aversa

 

10 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
10 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
CREDERCI
CREDERCI
1 mese fa

IO NON CAPISCO PERCHE’ SCRIVERE 4-3-3 QUANDO è PALESE CHE SI AUN MODULO 4-4-1-1 … NO, DICO, QUESTO PORTALETTO HA LA PRETESA DI FARE PAGELLE ESPRIMERE GIUDIZI CON UNA REDAZIONE (ahahah) MA IN UN ANNO NON SIAMO RIUSCITI A CAPIRE SE SIANO IN GRADO DI SCRIVERE IN UN ITALIANO PIACEVOLE, MA ADDIRITTURA SE SIANO IN GRADO DI PARLARE DI CALCIO …

UNA COSA L’ABBIAMO CAPITA: L’INFANTILISMO PATOLOGICO NEL GESTIRE QUESTI SPAZI.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

8-0

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Altri 5?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Si gioca in 10 senza portiere

Angelo
Angelo
1 mese fa

Questa squadra non vincerebbe la B ….

CREDERCI
CREDERCI
1 mese fa
Reply to  Angelo

SIETE TUTTI FIGLI DI PUTANA

CREDERCI
CREDERCI
1 mese fa
Reply to  CREDERCI

guarda che anche se metti il mio nick con l’ip si vede che non sono io ad insultare la gente a vanvera … dai su la gente conosce il mio stile assolutamente restio all’insulto gratuito e coatto …

CREDERCI
CREDERCI
1 mese fa
Reply to  Angelo

a ghe mel !!! con cla formasio chi et riv si e no a zugher par ster in serie B —-
‘Na banda et disprè i fan pena
Po fer zugher busi al va be’ par vedor se un qualch stupid al fa’ ‘n offerta mah —-

Pierpaolo
Pierpaolo
1 mese fa
Reply to  CREDERCI

Giust! Busi el es par zugher al bighelun del bus para drio a far et ghe ze et riv si e no a ghenor tut etor.

VELENOSO 😈😈😈😈
VELENOSO 😈😈😈😈
1 mese fa

Ancora SEPE?
Ma vi siete innamorati di lui?
Non siete per caso gay?
Uno così non puo,’ nemmeno andare in tribuna e invece è un…titolare
I.N.A.M.O.V.I.B.I.L.E.
P.S.O.please.

Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Rubriche