Resta in contatto

News

La resa di Alves: “E’ un giorno triste”

Il capitano del Parma ci mette la faccia dopo la retrocessione. “Città e tifosi non meritano questa situazione. Tutti noi siamo responsabili”

Il capitano del Parma, Bruno Alves, parla ai microfoni di Sky Sport dopo il ko di Torino che sancisce la retrocessione dei crociati in serie B. “Oggi è veramente un giorno triste, un giorno veramente difficile di una stagione difficile. Tutto questo mi fa stare male, perché quando sono arrivato a Parma avrei voluto per fare sempre bene. Dispiace a tutti noi, alla squadra, allo staff. Siamo tristi perché non abbiamo fatto bene”.

RESPONSABILI. “C’è un sentimento triste per la città e per i tifosi che non meritano questa situazione: sono sempre stati al nostro fianco incitandoci a fare del meglio. Oggi arriviamo a questo punto, dobbiamo fare delle riflessioni. Tutti abbiamo fatto degli errori e siamo responsabili. E’ un giorno triste per i calciatori, per gli staff, per la città, la società e le nostre famiglie che soffrono con noi. E’ una situazione che non avevo mai affrontato nella mia carriera, è un momento difficile per me personalmente. Ora la Società penserà a cosa fare per il futuro. Oggi è un giorno triste, un ricordo negativo per la mia vita”.

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Vergognot

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Intanto lui se ne va

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Noi andremo a in b ma tu torni da dove sei venuto rauss!!

VELENOSO 😈😈😈😈
VELENOSO 😈😈😈😈
9 giorni fa

Si è saputo finalmente dove
era Pezzella quando
il Torino ha segnato.
Era al bar a farsi una canna.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Tropo tardi nani…sta bèn

Emmegi
Emmegi
10 giorni fa

Dispiace ma….”sipario”.

CREDERCI
CREDERCI
10 giorni fa

FA’ LO STESSO: RIMARRAI SEMPRE IL CAXXONE CHE HA UCCELLATO DOLLARUMMA SU PUNIZIONE.

SONO PERLE CHE RIMANGANO, SPECIE SE PERPETUATE AI DANNI DI UN PIRLOTTERO ROSSONERO AHAHAHHAHA !!!

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News