Resta in contatto

Rubriche

La prima vittoria in A di Liverani da giocatore? Contro il Parma…

Il 22 ottobre 2000 il Perugia di Cosmi chiuse nei primi venti minuti la pratica grazie anche al neo allenatore crociato in versione assist man

Sarà un segno del destino ma la prima vittoria assoluta in serie A di Fabio Liverani da calciatore arrivò proprio contro il Parma. Il 22 ottobre del 2000, nel posticipo della terza giornata del campionato iniziato in ritardo dopo le Olimpiadi di Sydney, il neo allenatore crociato trascinò il Perugia di Cosmi nel clamoroso successo per 3-1 sul Parma guidato da Malesani, fermo a quota 2 in classifica.

DUE ASSIST E MEZZO. Nella magica serata del Grifo c’è tanto di Liverani, preso in estate dalla Viterbese in C1 e una delle sorprese nel Perugia dei tanti debuttanti. L’ex regista si guadagna il fallo da cui scaturisce la sua punizione che al 4′ scavalca Buffon e si stampa sul palo prima del tap-in a porta vuota di Bucchi. Ed è ancora il mancino del centrocampista tra il 12′ e il 20′ del primo tempo a indirizzare da due calci da fermo la palla col contagiri nei pressi di Materazzi e Giovanni Tedesco, che rispettivamente di destro e di testa arrotondano il risultato e completano il tris ipotecando, di fatto, i tre punti. In pratica due assist e mezzo e la palma di migliore in campo contro quella che vent’anni più tardi sarebbe diventata la sua futura squadra da tecnico.

PERUGIA-PARMA 3-1

Marcatori: 5′ pt Bucchi (Pe), 12′ pt Materazzi (Pe), 20′ pt Gio.Tedesco (Pe), 34′ st Micoud (Pa)

PERUGIA (3-5-2): Mazzantini; Rivalta, Monaco, Materazzi; Zè Maria, Gio.Tedesco (9′ st Blasi), Liverani, Baiocco, Pieri; Vryzas (40′ st Sogliano), Bucchi (23′ st Guinazu). A disp.: Tardioli, Hilario, Ahn, Tatti. All.: Cosmi

PARMA (3-4-3): Buffon; Sartor, Thuram, Cannavaro; Conceicao, Bolano, Almeyda (8′ st Fuser), Benarrivo (28′ pt Di Vaio); Micoud; M.Amoroso, Milosevic. A disp.: Guardalben, Appiah, Torrisi, Boghossian, Mboma. Allenatore: Malesani.

Arbitro: Bonfrisco di Monza

Note: Spettatori 20mila circa. Calci d’angolo: 3-5 per il Parma. Espulso al 45′ st Milosevic (Pa) per doppia ammonizione.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Rubriche