Resta in contatto

News

Si dovrebbe giocare: ipotesi porte chiuse?

La forte pioggia e il vento hanno fatto cadere pezzi di copertura sul manto erboso e in certi settori ma sembra scongiurato il rischio rinvio

La decisione finale sarà presa alle 12 dalla Commissione del Comune, di concerto con il Gos, ma sembra allontanarsi il rischio rinvio per NapoliParma. Tuttavia, non è da escludere che la partita possa giocarsi a porte chiuse o perlomeno con la chiusura di alcuni settori per evitare pericoli d’incolumità agli spettatori.

PIOGGIA E VENTO. Al San Paolo la forte pioggia e il vento abbattutosi in nottata hanno fatto cadere pezzi di copertura sul manto verde e in certi settori, soprattutto, quello della tribuna stampa riservata ai giornalisti. Ora la società partenopea si è messa al lavoro per riparare le parti danneggiate e effettuare la bonifica sul campo al fine di scongiurare il rinvio.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Come stanno messi!?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Hanno lo stadio marcio, chiedono 40 euro per un biglietto. Giochino a porte chiuse e si fotta De Laurentis

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

sia quel che sia ma sportivi tenete pulita area stadio grazie ….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

…ragazzi chiudono le scuole ma rinviare una partita di calcio no …questi non di fa sarebbe un oltraggio non fare giocare…e poi non lamentiamoci se in Italia le cose vanno cosi…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Lo stadio cade a pezzi e hanno anche il coraggio di chiedere 40 euro per il settore ospiti

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News