Resta in contatto

News

Torino, Edera e Parigini ai saluti

I due esterni non rientrano nei piani del tecnico Mazzarri che a Udine ha deciso di escluderli nuovamente dall’elenco dei convocati

Simone Edera e Vittorio Parigini, con ogni probabilità, lasceranno il Torino già nel prossimo mercato di gennaio. Stando a quanto riportato da Tuttosport, i due esterni offensivi non rientrano più nei piani del tecnico Mazzarri che a Udine ha deciso di escluderli nuovamente dall’elenco dei convocati limitandosi a chiamare 22 giocatori.

LO SFOGO. Per Parigini si aggiungerà una multa salata dopo lo sfogo poi rimosso dai social. “Il Torino mi fa passare per infortunato ma sono disponibile da fine agosto“. L’operazione di sport ernia dello scorso giugno è già alle spalle ma da allora l’ex Under 21, che deve rinnovare il contratto in scadenza tra pochi mesi, non è mai stato impiegato. Probabile il prolungamento e la cessione in prestito.

IN USCITA. Anche Edera, assistito dallo stesso agente Beppe Galli, sta trovando le porte chiuse in granata e dovrebbe partire in prestito con diritto (o obbligo) di riscatto per una cifra non superiore ai 6 milioni. Su di lui nel gennaio 2018 si era mosso persino il Napoli che aveva offerto 12 milioni però non è da escludere che Parma e Bologna possano pensare ad un suo eventuale ritorno.

15 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

15 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News