Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Pagelle a confronto: Bastoni meglio di Dimarco

Il ct Di Biagio schiera dall’inizio i due difensori, quest’anno in prestito al Parma, nella seconda partita dell’Europeo Under 21 persa con la Polonia

Alessandro Bastoni e Federico Dimarco hanno giocato tutti i 90′ della seconda partita dell’Europeo Under 21 persa di misura dagli “azzurrini” contro la Polonia. Una sconfitta che complica non poco il cammino verso le semifinali e l’obiettivo Olimpiadi 2020.

BASTONI OK, DIMARCO MENO. Il difensore centrale di Casalmaggiore, schierato al posto dell’acciaccato Bonifazi, ha fatto buona guardia di fronte ai pochi attacchi della Nazionale polacca sfiorando anche il pari in mischia nel concitato finale. Meno bene, invece, il terzino sinistro che non ripete l’ottima prova all’esordio con la Spagna e pecca, soprattutto, in termini di precisione sui tanti cross effettuati nell’area avversaria.

Le pagelle

Gazzetta dello Sport:

Bastoni 6 – Anche lui vigila sul centravanti polacco, soprattutto, sui palloni aerei. Solo una piccola sbavatura, ma i problemi non sono stati dietro

Dimarco 5 – Ha libertà di spingere e di andare al cross. Avrebbe un sinistro abbastanza raffinato, e invece non riesce a calibrare mai con la giusta misura

Corriere dello Sport:

Bastoni 6 – Vale lo stesso discorso fatto per il suo compagno di banco, chiamato com’è solo a dover presidiare il bidone di benzina

Di Marco 6 – Accompagna Chiesa nelle sue scorribande, palloni in mezzo ne mette ma sono più per i difensori che per gli attaccanti

Tuttosport:

Bastoni 6 – Quasi quasi segna, destreggiandosi nella mischia nel convulso finale

Dimarco 5,5 – La quantità dei cross è sempre notevole, la qualità decisamente meno

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News