Resta in contatto

News

Bia: “Sarà un derby molto tattico”

L’ex giocatore di Parma e Bologna: “Le due squadre si muoveranno una in funzione dell’altra. Mercato? Non serve fare tanto per il Parma”

Giovanni Bia è un ex di Parma e Bologna e gioca il suo derby su Calcio&Calcio, talk show in onda su 12TvParma. Il procuratore di Dessena e Cigarini assicura che i due ex Parma non torneranno: “Assolutamente, con Faggiano non è in programma nessun incontro. Non c’è da fare tanto secondo me per il Parma. Sta facendo cose straordinarie, girare a 24, 25 punti sarebbe fantastico“.

D’Aversa? Sta facendo cose straordinarie. Secondo me ha mostrato sul campo i suoi risultati merita l’affetto dei tifosi perché in tre anni ha fatto cose ottime, merita solo applausi. Pensate dove era il Parma tre anni fa. Io credo che la squadra sia costruita per aspettare e poi ripartire in contropiede, credo che sia questo il programma”.

Il Bologna? Ho fatto tre anni meravigliosi con quella maglia, abbiamo raggiunto la semifinale di CoppaUefa, quella vinta dal Parma con il Marsiglia. C’è stata una rissa e sono stati espulsi un sacco di giocatori, alla fine abbiamo fatto un favore al Parma. Come città sono simili. Sarà una partita molto tattica, le due squadre se la giocheranno senza scoprirsi e nel secondo tempo proveranno ad assalire la partita”.

“Il Parma giocando in casa deve stare attenta a non farsi trasportare dal pubblico. E bello vedere come ripartono in contropiede, ho visto una gran partita con il Sassuolo. Mercato? Secondo me non ci sono trattative con i miei giocatori, Faggiano non farà chissà che, se capiterà qualche occasione per rimpiazzare Grassi ok, altrimenti no. Magari anche in difesa potrebbe fare qualcosa”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News