Forza Parma
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Vincere a Bari potrebbe non bastare per festeggiare la Serie A

Molto dipenderà da cosa succederà negli altri campi. La squadra di Pecchia scenderà in campo sapendo già i risultati delle prime inseguitrici Como e Venezia

Il Parma vede da vicino il traguardo chiamato promozione in Serie A e oggi, nel tardo pomeriggio, cercherà a Bari i punti necessari per compiere un altro passo in avanti. Vincere al San Nicola, però, potrebbe non bastare per certificare il salto di categoria.

Parma: festa promozione oggi o domenica pomeriggio

Come sottolinea la Gazzetta di Parma, infatti, molto dipenderà da cosa succederà negli altri campi, a prescindere da cosa faranno i crociati. Non è detto che una vittoria oggi. La squadra di Pecchia scenderà in campo sapendo già i risultati delle prime inseguitrici, vale a dire il Como, che affronterà fra le mura amiche il Cittadella, e il Venezia, impegnato a Catanzaro. Se i lariani o i lagunari dovessero perdere, al Parma potrebbe bastare anche un pareggio. Se Como o Venezia dovessero pareggiare, invece, i crociati sarebbero chiamati ad espugnare Bari. In ogni caso, la sensazione è che festa promozione, nel peggiore dei casi, sia solo posticipata di qualche giorno quando, magari domenica 5 maggio, quando i ducali ospiteranno al Tardini la Cremonese.

Subscribe
Notificami
guest

8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'allenatore e il capitano del Parma tra gli spettatori illustri al teatro cittadino per l'opera...
Il giocatore montenegrino rientrerà al Celtic dopo il prestito allo Stoke City ma interessa anche...
L'ex allenatore dei rossoblù sull'attaccante partenopeo. "Ha sempre dato il meglio in contesti che l'hanno...

Dal Network

Le parole del tecnico grigiorosso nel post partita del match contro il Parma...

Ecco i giocatori chiamati da mister Stroppa per la sfida tra i lombardi e i...

In vista del match tra i grigiorossi e i gialloblù ecco lo Starting XI dei...

Altre notizie

Forza Parma