Resta in contatto

News

Il Parma in Fifa per il meeting sul futuro degli E-Sports

Si è svolto lunedì 10 dicembre a Zurigo, nel quartiere generale della Fifa,  con i club del futuro del movimento e-sports

Un meeting al quale è stato invitato anche il Parma Calcio 1913. Un importante riconoscimento quello tributato dal Governo mondiale del pallone alla società crociata, che dalla fine della scorsa stagione è sbarcata nel mondo degli e-sports con una propria divisione dedicata a un movimento sempre più in crescita in tutto il mondo.

Al meeting erano presente alcune delle realtà più importanti realtà calcistiche europee come Ajax e Psv, che già da tempo stanno lavorando nel mondo delle competizioni digitali con dipartimenti ad esse dedicate; presente anche il club campione in carica, i danesi del BrondbyIl Parma, assieme alla Sampdoria, è stato l’unico club italiano presente alla tavola rotonda, nella quale si è parlato prima di tutto del formato della prossima Fifa eClub World cup, ovvero il Mondiale per club riservato alle squadre con una divisione e-sports attiva al quale parteciperà per la prima volta anche il Parma.

La eClub World Cup, destinata a giocatori per Playstation e Xbox, partirà il prossimo gennaio, con le qualificazioni online che si svolgeranno dal 7 all’11 gennaio 2019, mentre la fase successiva sarà il 9 e 10 febbraio 2019.

Durante l’incontro, si è anche parlato del futuro del movimento e-football, ovvero del mondo e-sports dedicato esclusivamente al gioco del calcio; un mondo che la Fifa è intenzionato a regolamentare sempre più, sulla via del professionismo come già accade per il calcio tradizionale.

In particolare, si è discusso con i club presenti di tutti gli aspetti riguardanti il mercato trasferimenti dei players da un club all’altro (in via definitiva o in prestito), la lotta al doping e al match-fixing, oltre delle necessarie coperture mediatiche che la Fifa assicurerà a tutti i club presenti alle competizioni ufficiali. Il Parma ha fornito le proprie opinioni durante il forum di discussione, orgoglioso di aver dato un contribuito allo sviluppo del calcio in versione digitale.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News