Forza Parma
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Asprilla: “Il razzismo? È sempre esistito”

Il colombiano ha raccontato un episodio capitatogli a San Siro: "mi ha lanciato una bottiglietta di Coca-Cola. L'ho bevuta"

Il colombiano ha raccontato un episodio capitatogli a San Siro: “mi ha lanciato una bottiglietta di Coca-Cola. L’ho bevuta”

Il razzismo? Per Tino Asprilla esiste e sempre esisterà. “Fuori dal campo nessuno mi ha mai detto niente – ha raccontato il colombiano a ParmaToday.it – potevo e posso passeggiare tranquillamente. Ma in campo, quando un giocatore è forte, è grande, è diverso dagli altri, fa paura. Fin quando giocavo a Parma ricevevo sempre e solo applausi. La gente mi voleva bene, mi adorava. Quando andavo fuori casa la storia cambiava. Insulti razzisti? Sì, ma solo in campo. Per esempio, i tifosi di Atalanta e Udinese passavano il loro tempo a insultarmi. Provavano a distrarmi perché sapevano che avrei potuto fare del male alla loro squadra. Mi temevano. Una volta a San Siro, contro il Milan, qualcuno mi ha lanciato una bottiglietta di Coca-Cola. Ero vicino alla bandierina del calcio d’angolo, mi hanno lanciato questa bottiglietta che ha toccato prima per terra poi è venuta verso di me. L’ho presa al volo, l’ho aperta e l’ho bevuta. Poi l’ho buttata. Fu una scena curiosa”.

 

Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Giornata di riposo per il Parma che da martedì mattina riprenderà gli allenamenti in vista...
Il club crociato dedica un pensiero ai 13942 spettatori che hanno trascinato la squadra alla...
Queste le prime pagine dei principali quotidiani sportivi in edicola oggi...

Dal Network

Le parole rilasciate dal tecnico dello Spezia nella conferenza stampa post gara....
Tre errori clamorosi delle Aquile: il possibile vantaggio sprecato da Kouda sullo 0-0, la mancata...
Le parole rilasciate dal tecnico aquilotto nel corso della conferenza stampa pre Parma....

Altre notizie

Forza Parma