Forza Parma
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Pecchia: “Non ha senso parlare di fuga”

L'allenatore del Parma a fine partita: "Una gara in meno, pensiamo alla prossima. Dobbiamo dare continuità e costruire partita dopo partita"

L’allenatore del Parma a fine partita: “Una gara in meno, pensiamo alla prossima. Dobbiamo dare continuità e costruire partita dopo partita”

Fabio Pecchia a fine partita si dice comunque soddisfatto. L’1-1 contro il Cosenza ha il sapore di un punto guadagnato in una partita complicata, finita in dieci per l’espulsione di Balogh e quasi condotta in porto con la posta piena. Man ha stampato il pallone del vantaggio sulla traversa, poi alla fine Tutino ha perdonato il Parma tenendolo in vita e allungando la striscia di risultati positivi. Per Pecchia “non ha senso di parlare di fuga o di gestione del vantaggio. È una partita in meno, pensiamo alla prossima. Dobbiamo dare continuità e costruire qualcosa di partita in partita. Oggi c’è stato un grande insegnamento per i miei, dobbiamo prendere spunto da questo e prepararci tra pochi giorni ad un’altra partita impegnativa. Avevamo bisogno di prendere campo in mezzo, Cyprien da diverso tempo non aveva la partita nelle gambe e giocando a due doveva correre molto di più e si rischiava di perdere terreno. Ci siamo a messi a tre in mezzo al campo con Camara, abbiamo preso le distanze. Eravamo più ordinati, sicuri e compatti e abbiamo ripreso terreno. Avevamo preparato qualcosa in queste ore pre-match non avendo tanto centrocampisti a disposizione. Le assenze? Non mi piace parlare degli assenti. Abbiamo giocato partite brutte anche con Bernabé, Sohm ed Estevez. Oggi non è una partita brutta. Nella zona centrale a livello numerico eravamo corti, anche come scelte. Chi è stato in partita, in un momento così, ha dovuto affrontare una gara molto impegnativa. Non era semplice per Partipilo e Cyprien, che sono quelli che nelle ultime partite hanno giocato meno. Non sono arrabbiato, assolutamente. Sono contento dei ragazzi. La squadra è stata in partita con grande umiltà e spirito. Queste partite rischiano di prendere una piega diversa, abbiamo avuto il giusto atteggiamento. Bravo il Cosenza ma complimenti anche ai miei. Dobbiamo pensare già alla prossima”. 

 

Subscribe
Notificami
guest

25 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Giornata di riposo per il Parma che da martedì mattina riprenderà gli allenamenti in vista...
Il club crociato dedica un pensiero ai 13942 spettatori che hanno trascinato la squadra alla...
Queste le prime pagine dei principali quotidiani sportivi in edicola oggi...

Dal Network

Le parole rilasciate dal tecnico dello Spezia nella conferenza stampa post gara....
Tre errori clamorosi delle Aquile: il possibile vantaggio sprecato da Kouda sullo 0-0, la mancata...
Le parole rilasciate dal tecnico aquilotto nel corso della conferenza stampa pre Parma....

Altre notizie

Forza Parma