Forza Parma
Sito appartenente al Network

Il Parma ha il suo destino in mano

Il giornalista di TvParma, Marco Balestrazzi: "La sofferenza finale non sarebbe esistita capitalizzando la metà delle occasioni buttate"

Il giornalista di TvParma, Marco Balestrazzi: “La sofferenza finale non sarebbe esistita capitalizzando la metà delle occasioni buttate”

Sei punti di vantaggio su seconda e terza, appaiate. È davvero incoraggiante scoprire che, dopo le prime cinque giornate di ritorno, in vetta non sia cambiato nulla: il Parma mantiene lo stesso vantaggio che aveva sulle inseguitrici al termine del girone d’andata. Muta solo un fattore: la Cremonese (da dicembre l’unica a guadagnare terreno sui crociati ) si è presa il posto del Venezia, che resta comunque in scia. Come era facile intuire mesi fa, il girone di ritorno si è aperto con partite più sofferte e avversari più preparati, ma non solo per i ragazzi di Pecchia, che non sembrano avvertire alcuno stress da prima della classe. Anzi, a Cittadella si è vista troppa “leggerezza” sotto porta: la sofferenza finale non sarebbe esistita capitalizzando la metà delle occasioni buttate“.

Fonte: La Gazzetta di Parma

Subscribe
Notificami
guest

12 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il contratto di Benek con il Parma scade a giugno 2025, la società vuole continuare...
Grazie al lavoro di Pecchia i giovani sono stati ben valorizzati. Inoltre questa squadra ha...
La squadra di Fabio Pecchia ha il miglior attacco del campionato, con quattordici marcatori diversi...

Dal Network

Nessun assente, oltre ai lungodegenti D'Alessandro e Tramoni, per i nerazzurri...

  Si è chiusa la finestra invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1 febbraio...

Forza Parma