Forza Parma
Sito appartenente al Network

Il doppio ex Ceravolo: “Ternana avversario peggiore in questo momento”

L'ex attaccante delle due squadre alla vigilia del match del Tardini. "Il Parma è una corazzata e merita il primo posto ma i rossoverdi hanno entusiasmo e sono in forma"

L’ex attaccante di Parma e Ternana, Fabio Ceravolo, ora in forza al Fiorenzuola in serie C, ha rilasciato una lunga intervista alla Gazzetta di Parma alla vigilia dello scontro tra le due squadre al Tardini. “Una partita da tripla. Il Parma sta dimostrando di meritare il primo posto in classifica, mentre la Ternana nelle ultime settimane registra un rendimento da promozione. Se consideriamo lo stato di forma e l’entusiasmo propiziato dalla striscia di risultati positivi, la Ternana in questo momento è l’avversario peggiore che potesse capitare ai crociati. È una squadra che, oltre a poter contare su ottime individualità, col cambio di allenatore ha ritrovato slancio. Non sarà facile nemmeno per loro, chiaramente: il Parma è una corazzata. E, nelle ripartenze, sa essere devastante“.

PECCHIA.È un allenatore giovane, che propone idee calcistiche brillanti e attuali. Predilige un gioco offensivo, con attaccanti atipici capaci di mandare gli esterni davanti alla porta: Bonny, in questo senso, risulta un interprete ideale. Brava anche la società nel dare fiducia a Pecchia. Una sola stagione non poteva bastare al mister per trasmettere il proprio credo calcistico alla squadra: bisognava insistere su quella strada“.

 

Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Chi ha giocato di più a Como ha svolto lavoro defaticante e palestra, per gli...
L'esterno rossoblù si era fermato per un indurimento al flessore prima della Samp e sta...
Il Parma si fa raggiungere dopo una fase iniziale dominata ma può tenersi stretti i...

Dal Network

Nessun assente, oltre ai lungodegenti D'Alessandro e Tramoni, per i nerazzurri...

  Si è chiusa la finestra invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1 febbraio...

Forza Parma