Resta in contatto

Dirette

Parma-Lecce 1-3, crociati subito fuori dalla Coppa Italia

Segui con noi la diretta testuale della sfida di Coppa Italia tra i crociati e i giallorossi

Inizia nel peggiore dei modi la stagione del Parma che esce mestamente dalla Coppa Italia per mano del Lecce più organizzato e già pronto in ottica campionato. Illusorio il vantaggio di Brunetta poi i salentini pareggiano subito i conti e vincono meritatamente in rimonta.

95′ L’arbitro Serra fischia la fine della partita

90′ Concessi cinque minuti di recupero

88′ SOSTITUZIONE LECCE: fuori Hjulmand, entra Rodriguez

77′ Il neoentrato Inglese ci prova da fuori: Gabriel si distende in corner

76′ SOSTITUZIONI LECCE: Bjorkengren e Calabresi subentrano per Majer e Gendrey

76′ TRIS LECCE – Altro errore in disimpegno, Vera da sinistra serve l’implacabile Coda che timbra il 3-1 e la doppietta personale

72′ SOSTITUZIONE PARMA: fuori Valenti, dentro Balogh

70′ SOSTITUZIONE PARMA: si rivede Inglese al posto di Benedyczak

66′ Pasticcio tra Valenti e Sohm, Coda ne approfitta e serve il liberissimo Strefezza che grazia Colombi

60′ SOSTITUZIONI LECCE: Strefezza e Paganini entrano rispettivamente per Helgason e Olivieri

60′ SOSTITUZIONE PARMA: il neoacquisto Tutino prende il posto di Man

58′ Ammonito Sohm che atterra Vera nei pressi della metacampo

55′ Helgason a destra mette al centro per Coda che salta Valenti e spara alle stelle

47′ Sono 1306 gli spettatori presenti nel caldo pomeriggio del Tardini

46′ Ammonizione da record per Olivieri che strattona un avversario dopo diciotto secondi

46′ Si riparte senza cambi

INIZIO SECONDO TEMPO

Buon avvio dei crociati che poi concedono troppo alle ripartenze del Lecce, bravo a pareggiare immediatamente i conti e poi a ribaltare il risultato in chiusura di tempo. Manca il filtro a centrocampo e si soffre molto, specialmente, a destra

FINE PRIMO TEMPO

48′ pt Valenti se la sposta sul destro e conclude a giro: Gabriel alza in corner

45′ Concessi tre minuti di recupero. Intanto Vazquez guadagna un corner

40′ VANTAGGIO LECCE! Corner dalla destra di Majer, stacco vincente di Tuia che ribalta il risultato

37′ Azione confusa nell’area del Parma: alla fine Osorio salva sul tiro a botta a sicura di Majer

35′ Daniele Iacoponi sfrutta un pallone sporco in area e calcia di destro ma non centra lo specchio

27′ Ammonito Gendrey che strattona Daniele Iacoponi. Ora cooling break

26′ Errore di Man che genera il contropiede del Lecce fermato dallo stesso rumeno con Valenti che poi spazza in corner

24′ Coda dal limite spara centralmente: Colombi blocca a terra senza problemi

17′ Stavolta i ruoli si invertono: Man scappa a destra e crossa rasoterra per Brunetta che di destro manda a lato

14′ Ancora Brunetta vede l’inserimento a destra di Man murato da Gabriel in uscita. Quante occasioni in questo avvio di partita!

12′ Man recupera palla e lancia in campo aperto Daniele Iacoponi che solo davanti al portiere ciabatta malamente a lato

9′ PAREGGIO LECCE! Juric sbaglia il disimpegno, si inserisce Olivieri che allarga per l’ex Coda il quale insacca l’immediato pari in diagonale

7′ VANTAGGIO PARMA! Juric lancia in profondità Daniele Iacoponi sulla sinistra che appoggia a rimorchio per Brunetta il cui tiro di prima intenzione si insacca alle spalle di Gabriel

6′ Man serve Brunetta che con un pallonetto supera Gabriel ma il gol è annullato per offside dell’argentino

5′ Primo corner della partita per il Lecce

2′ Coda si libera di Osorio e conclude rasoterra tra le braccia di Colombi

1′ Partiti! Primo possesso palla in favore del Parma nella fornace del Tardini

Il tecnico Maresca lancia dal 1′ Vazquez e ritrova Valenti al centro della difesa. Sull’altro fronte Helgason vince il ballottaggio con Paganini per la terza maglia in attacco accanto a Olivieri e all’ex Coda.

PARMA (4-1-4-1): Colombi; Sohm, Osorio, Valenti (27′ st Balogh), Gagliolo; Juric; Man (15′ st Tutino), Brunetta, Vazquez, D.Iacoponi; Benedyczak (25′ st Inglese). A disp.: Turk, S.Iacoponi, Dierckx, Balogh, Tutino, Brugman, Camara, Busi. All.: Maresca

LECCE (4-3-3): Gabriel; Gendrey (31′ st Calabresi), Tuia, Lucioni, Vera; Majer (31′ st Bjorkengren) , Blin, Hjulmand (43′ st Rodriguez); Helgason (15′ st Strefezza), Coda, Olivieri (15′ st Paganini). A disp.: Bleve, Borbei, Paganini, Monterisi, Bjarnason, Vulturar, Burnete, Milli. All.: Baroni

Arbitro: Serra di Torino

50 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
50 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Dirette