Forza Parma
Sito appartenente al Network

Pederzoli: “Buffon un grandissimo portiere, è pieno di motivazioni”

Il ds del Parma accoglie Gigi e conferma Man e Mihaila. “Abbiamo preso dei giovani importanti e l’idea è di proseguire con loro”

Il direttore sportivo del Parma, Mauro Pederzoli, è intervenuto in collegamento telefonico a “Calcio e Calcio Estate” in onda su 12 Tv Parma partendo ovviamente dal romantico ritorno di Gianluigi Buffon in maglia crociata. “E’ una giornata meravigliosa per tutti quelli che amano il Parma, una storia d’umanità profonda e splendida perchè prima di tutto arriva la voglia di Gigi di tornare dove è diventato grande e un campione senza guardare la categoria e i contratti. E’ una storia bellissima per tutto il mondo del calcio”.

IDEA.Il motore di tutto è stato il nostro presidente Kyle Krause, è lui che ha avuto quest’idea e quest’intuizione verificata già in occasione dell’ultima trasferta del Parma a Torino. E poi c’è la volontà di Gigi che, una volta terminato il periodo di meditazione a fine campionato, ha sentito forte il desiderio di tornare in quella che è la sua città e la sua squadra”.

APPEAL.E’ una valutazione oggettiva, un giocatore che pensa al Parma ragiona sulla storia e sul fascino del club poi è chiaro che l’arrivo di un campione di questo livello e questo calibro ci rende ancora più appetibili e interessanti per chiunque“.

VALORE TECNICO.Buffon è ancora un grandissimo portiere in straordinaria condizione, le partite di quest’anno con la Juventus lo dimostrano. E’ ancora pieno di motivazioni, quello che fa la differenza è la sua mentalità”. 

SPOGLIATOIO.Buffon è Buffon, non si arriva a quest’età e non si mette assieme questo curriculum se non si hanno qualità straordinarie non solo tecniche. E’ evidente che ci darà una grandissima mano anche fuori dal campo, non ho dubbi”. 

FILOSOFIA.La proprietà ha una visione chiara, a largo raggio, sa quello che deve fare e i tempi di cui c’è bisogno. Vogliamo tornare immediatamente in quella che pensiamo sia la categoria che compete al Parma. Il nostro obiettivo è costruire un Parma pieno di giovani e giocatori interessanti che possa offrire un calcio piacevole e possa far innamorare ancora questa città”.

MERCATO.Abbiamo tanti giocatori di alto livello che vengono da una stagione complicata ma non per questo hanno perso il loro valore, abbiamo delle idee e degli obiettivi da inseguire però dobbiamo stare tranquilli e far molta attenzione al mercato in uscita. Dobbiamo rinforzarci in tutti i reparti formando un mix tra qualche giocatore esperto e molti giovani di qualità, non ci discosteremo da questa linea”.

MAN E MIHAILA.Abbiamo preso dei giovani importanti e l’idea è quella di proseguire con loro“.

BRUNETTA.E’ un giocatore che conosco benissimo e ha qualità veramente importanti, è un ragazzo fantastico che ha dimostrato ancora poco a Parma e ci darà grandi soddisfazioni non solo in serie B“.

INGLESE E CYPRIEN.Sono giocatori del Parma che stanno recuperando dai rispettivi infortuni. Li aspettiamo”.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Chi ha giocato di più a Como ha svolto lavoro defaticante e palestra, per gli...
L'esterno rossoblù si era fermato per un indurimento al flessore prima della Samp e sta...
Il Parma si fa raggiungere dopo una fase iniziale dominata ma può tenersi stretti i...

Dal Network

Nessun assente, oltre ai lungodegenti D'Alessandro e Tramoni, per i nerazzurri...

  Si è chiusa la finestra invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1 febbraio...

Forza Parma