Resta in contatto

News

Maresca è già l’uomo del presidente

Secondo quanto rivelato da Sky sarebbe stato Krause in persona a convincere l’ex centrocampista ad accettare il Parma

Potrebbe essere questione di ore l’annuncio dell’arrivo di Enzo Maresca sulla panchina del Parma. Come vi abbiamo raccontato nelle scorse ore, l’ex centrocampista e ora tecnico, fresco vincitore del titolo col Manchester City Under 23 è l’umorismo scelto dal presidente, Kyle Krause, per riportare in alto i gialloblù. Letteralmente. Perché stando a quando quanto riferito dal giornalista Gianluca Di Marzio, il patron dei ducali avrebbe avuto un ruolo decisivo per convincere Maresca a scegliere il Parma nella rosa di offerte ricevute. Ora non resta che sperare che questo sforzo porti i risultati sperati.

 

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Amilcare
Amilcare
1 mese fa

Con Marrsca sono fonfamentali giocatori capaci di giocare a calcio quindi gli unici due dicuramente da tenere sono Man ed Inglese sperando che la sfortuna gli dia tregua. Inglese è di in altro pianeta come Man. Sono i giocatori su cui costruire la prossima squadra.

Antonio
Antonio
1 mese fa
Reply to  Amilcare

Inglese ????
Ma se è sempre rotto

Davide
Davide
1 mese fa

Certo che se dobbiamo fare possesso palla, tutti quegli pseudo centrocampisti che abbiamo in squadra e non sanno stoppare un pallone vanno venduti in blocco. Vanno bene per quelle squadre amanti del lancio lungo che il centrocampo lo saltano.

Angelo
Angelo
1 mese fa

Se viene lui il parma cambia pelle/filosofia di gioco, che immagino sarà imperniata sul possesso palla. È quindi ovvio che ci vorranno nuovi interpreti/giocatori.
Sarà dunque un avvio in salita, poiché non solo bisognerà adattarsi alla B ma anche assimilare schemi e movimenti completamente diversi.
Speriamo bene ??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Speriamo bene.

Alex
Alex
1 mese fa

Chissà che non si ricomincia ad avere una sorta di “gioco” e non il solito catenaccio/palla lunga…. Che però ci aveva fatto salvare fino a quest’anno… Se si vuole stravolgere lo stile di gioco bisogna anche cambiarne gli interpreti, altrimenti succede come con Liverani…

Francesco
Francesco
1 mese fa

Speriamo in un bel gioco, sarebbe ora

Altro da News