Resta in contatto

News

I primi nodi di Ribalta: chi resta in caso di retrocessione?

Si farà il possibile per cercare di raggiungere la salvezza ma l’attuale classifica impone la scelta di una strategia per la prossima stagione

Dal 19 aprile Javier Ribalta sarà operativo nel nuovo incarico di direttore dell’area tecnica del Parma. L’ex dirigente dello Zenit San Pietroburgo avrà subito le prime questioni da risolvere: come scrive La Gazzetta dello Sport, si farà di tutto per cercare di raggiungere una salvezza sempre più complicata che passa inevitabilmente dalla sfida in trasferta di Cagliari.

STRATEGIA. Se l’impresa non dovesse esserci, sarà importante scegliere una strategia per affrontare la prossima stagione in serie B. L’allenatore D’Aversa ha ancora un anno di contratto: avanti con lui -si chiede la Rosa– o si cambia guida? E ancora i gioiellini Man e Mihaila cosa faranno in caso di retrocessione? Stesso discorso per i “senatori”, alcuni dei quali, vedi Alves, Gervinho, Kurtic e Sepe, lasceranno sicuramente Parma.

17 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
17 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News