Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

I Boys: “Bagna, 12 anni senza di te”

Oggi ricorre l’anniversario della tragica scomparsa dell’indimenticato tifoso crociato, morto prima di Juve-Parma, al quale è intitolata la curva Nord

I Boys hanno voluto ricordare, attraverso una lunga lettera pubblicata su sito e social, la figura di Matteo Bagnaresi, scomparso tragicamente il 30 marzo del 2008 dopo esser stato investito nell’area di sosta Crocetta mentre si stava recando a Torino per assistere alla partita tra Juventus e Parma. Ogni anno gli amici commemorano l’indimenticato tifoso crociato, al quale è stata intitolata la curva Nord e il cui ricordo vive tutt’oggi nel cuore e nella mente di ognuno di loro.

LA LETTERA.Bagna..oggi sono 12 anni che siamo senza di te, 12 lunghissimi anni in cui abbiamo sempre cercato di rendere onore alla tua memoria, nel migliore dei modi e con lo spirito e gli insegnamenti che tu ci hai lasciato. Quest’anno Teo il tuo anniversario è un po’ diverso, surreale e insolito, dove nessuno di noi si sarebbe mai immaginato di viverlo in questo modo. Siamo nel bel mezzo di una pandemia mondiale e il mondo da circa un mese si è fermato..già Bagna, quel mondo che avevi sempre cercato di cambiare, nel tuo piccolo di migliorare e rendere un posto felice per tutti...”.

LO STRISCIONE.Davanti all’ingresso del Pronto Soccorso di Parma, abbiamo appeso uno striscione: “In questo stato malato i veri eroi siete voi..Un semplice grazie non basta, siete l’orgoglio parmigiano”. per ringraziare tutto il personale sanitario che sta lavorando giorno e notte costantemente da più di un mese…Saresti stato fiero di noi Teo!…Noi prima di essere Ultras da gettare in prima pagina come mele marce della società, siamo uomini con principi e valori e che nelle difficoltà siamo sempre quelli che ci mettiamo la faccia“.

ANTICONFORMISTA.Bagna tu avevi tutte le tue idee rivoluzionarie e anticonformiste: spesso ti prendevamo in giro per questa tua mentalità così sempre sopra le righe, ma oggi pensandoci bene, non avevi tutti i torti sai? 12 anni sono un’eternità se pensiamo a tutto quello che ci è successo e a tutte quelle cose che potevamo fare insieme a te: le battaglie che ci avresti aiutato ad affrontare, i problemi quotidiani, le discussioni e soprattutto le difficoltà che il Gruppo ha avuto negli ultimi periodi”.

GIORNO SPECIALE.Come ogni anno il 30 Marzo diventa per ogni Boys un giorno speciale, perchè quel giorno è tuo, solo tuo e ogni cosa deve essere fatta e gestita in funzione degli insegnamenti che tu ci hai lasciato. Che poi pensandoci bene, a noi non serve un giorno particolare per ricordarti: noi lo facciamo sempre costantemente. Bagna ogni volta ti chiediamo aiuto da lassù e quest’anno come non mai, te lo chiediamo ancora più forte, ancora più con tutto il cuore! Dacci la forza per andare avanti, proteggici e rendici sempre delle persone migliori!

UNO DI NOI.Bagna ricordati sempre che i tuoi Boys non smetteranno mai di onorare la tua memoria e di portare avanti con fierezza e lealtà il tuo ricordo. Ci manchi ogni giorno di più…ma per noi sei ancora uno di quelli di via Calestani, come Simon e come tutti gli altri che troppo presto ci hanno lasciato e che ora sono insieme a te nel cielo della Nord. Ciao BagnaBOYS PER SEMPRE!

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News