Resta in contatto

News

Crociati a caccia di record e salvezza

In casa del Chievo il Parma per la prima volta in stagione ha la possibilità di portare a quattro la striscia di risultati utili consecutivi

Gli ultimi tre pareggi di fila, non tanto valorizzati nell’era dei tre punti per vittoria, hanno prodotto evidenti benefici in termini di morale e classifica tornata a muoversi in maniera lenta ma costante. Una manna dal cielo per chi deve lottare nei bassifondi e sa che ogni singolo punticino può fare la differenza alla fine del campionato.

STRISCIA POSITIVA. In cui il Parma, come rimarca la Gazzetta di Parma, non ha mai ottenuto più di tre risultati utili consecutivi, un traguardo raggiunto precedentemente solo nel trittico di novembre tra Frosinone, Torino e Sassuolo. Quei sette punti lanciarono i crociati al sesto posto solitario in classifica nel momento più favorevole dell’intera stagione prima dell’immeritata sconfitta di San Siro contro il Milan.

DOPPIO OBIETTIVO. Ora in casa del Chievo c’è la possibilità di allungare a quattro la striscia d’imbattibilità (per trovare un periodo più lungo senza sconfitte bisogna risalire alle 17 partite della stagione 2013-14 con Donadoni in panchina) e, nello stesso tempo, in caso di bottino pieno chiudere definitivamente i conti in chiave salvezza. Un’occasione troppo ghiotta per non esser sfruttata dagli uomini di D’Aversa.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News