Forza Parma
Sito appartenente al Network

Vaeyens: “Siamo delusi, ma un pari non cambia la strategia”

Il Managing Director Sport del Parma: "Volevamo vincere contro una squadra di bassa classifica. Rinnovo di Man? Se ci saranno notizie ve le comunicheremo"

Il Managing Director Sport del Parma: “Volevamo vincere contro una squadra di bassa classifica. Rinnovo di Man? Se ci saranno notizie ve le comunicheremo”

A margine dell’evento di presentazione dell’Hub dedicato all’Area Femminile del Parma, ha parlato anche Roel Vaeyens. Il Managing Director Sport ha fatto il punto sul mercato crociato, apparentemente fermo e concentrato sui rinnovi dei suoi pezzi da novanta. A breve verrà annunciato quello di Simon Sohm, che ha trovato intanto l’accordo per allungare il suo rapporto con il Parma fino al 2027, con l’opzione per un anno in più in base al raggiungimento di alcuni traguardi. Ma non c’è solo la finestra di mercato nei pensieri di Vaeyens, c’è per forza di cosa anche il campo. Il Parma ha pareggiato trepartite  delle ultime quattro giocate al Tardini, l’ultima contro l’Ascoli domenica. “Siamo delusi per il risultato, giocavamo in casa nostra e di fronte avevamo un avversario che si trova in fondo alla classifica. Avremmo voluto vincere, centrare i tre punti: certo, eravamo dispiaciuti dopo la partita. Ma abbiamo bisogno di guardare avanti alle prossime partite, continuare a lavorare e cercare la vittoria al più presto possibile”. Per quanto riguarda il mercato, il manager belga spiega bene la strategia del Club. “Abbiamo stabilito tutto in accordo con lo staff tecnico. Abbiamo una buona squadra: completa e profonda, con diversi giocatori pieni di qualità. Fino ad ora abbiamo avuto buonissimi risultati, abbiamo raggiunto la testa della classifica con questa squadra. Non può un pareggio cambiare i nostri piani, continuiamo a fare quello che dobbiamo fare con questi ragazzi, con questa squadra che abbiamo costruito“.

Vaeyens ha fatto notare che il gennaio del Parma, a meno di clamorose novità, si chiuderà senza movimenti e solo con gli attestati di stima di diversi club nei confronti dell’argenteria crociata. “È bello vedere come sia tanto l’interesse intorno ai nostri calciatori, significa che stiamo facendo bene. Sia individualmente che collettivamente. Noi siamo, non vorrei dire, in una posizione di comodità perché guardiamo i ragazzi tutti i giorni,  parliamo con loro tutti i giorni, siamo tutti uniti e tutti abbiamo la stessa ambizione: quella di fare le cose nel migliori dei modi possibili per soddisfare la nostra ambizione e quella del Club che è di tornare in Serie A e rimanerci. Il rinnovo di Dennis Man? Penso che abbiate notato quanto non ci piaccia commentare tanto quello che facciamo, potete però vedere i risultati: stiamo parlando con i calciatori, per capire quali sono le loro ambizioni e se corrispondono con le nostre. Una volta che ci saranno notizie noi le comunicheremo. Non solo riguardo a Dennis Man ma anche riguardo agli altri giocatori“.

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Chi ha giocato di più a Como ha svolto lavoro defaticante e palestra, per gli...
L'esterno rossoblù si era fermato per un indurimento al flessore prima della Samp e sta...
Il Parma si fa raggiungere dopo una fase iniziale dominata ma può tenersi stretti i...

Dal Network

Nessun assente, oltre ai lungodegenti D'Alessandro e Tramoni, per i nerazzurri...

  Si è chiusa la finestra invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1 febbraio...

Forza Parma